Tutte 728×90
Tutte 728×90

Tutto pronto per il XIII Meeting di Nuoto Città di Cosenza

Tutto pronto per il XIII Meeting di Nuoto Città di Cosenza

Il VII Trofeo Paolo Barca partirà il prossimo 29 maggio iù di 700 nuotatori di società di estremo prestigio, come la Canottieri Napoli che con i suoi 100 anni di attività natatorie di altissimo livello, vanta atleti appartenenti alle rappresentative Nazionali.
meeting cosenza
È iniziato il conto alla rovescia in vista dell’evento più importante per il nuoto calabrese e per gli amanti di questo meraviglioso sport. La macchina organizzativa del XIII Meeting di Nuoto Città di Cosenza – VII Trofeo Paolo Barca, grazie all’instancabile lavoro, ai tanti sponsor aziendali e privati cittadini, è pronta a dare prestigio ad uno degli eventi simbolo della realtà natatoria calabrese. Dopo il clamoroso risultato dell’anno passato, si punta a raggiungere un livello ancora più prestigioso. Si partirà quindi il 29 Maggio con la cerimonia inaugurale, per proseguire poi con le gare nei due giorni successivi e chiudere il primo Giugno. Quattro giorni che inizieranno con una suggestiva cerimonia in notturna, dove verrà presentato il programma dell’intera manifestazione e gli atleti, prima dello spettacolo “Maniamuni”, scritto e diretto da Sergio Crocco. Lo spettacolo prevede ricche ed emozionanti sorprese, dall’intrattenimento alla storia del Meeting, alla gastronomia, alla beneficenza. Anche quest’ anno a contendersi premi e trofei saranno tantissimi iscritti. Nel 2014 la piscina di Campagnano fu invasa da 600 atleti, mentre la nuova edizione prevede più di 700 nuotatori di società di estremo prestigio, come la Canottieri Napoli che con i suoi 100 anni di attività natatorie di altissimo livello, vanta atleti appartenenti alle rappresentative Nazionali. A tal proposito il meeting ospiterà otto campioni della Nazionale Italiana Giovanile di Nuoto oltre ai massimi Vertici della Federazione Italiana Nuoto: Roberto Del Bianco (Consigliere Federale e responsabile del SIT Nazionale ) e Cesare Butini ( Direttore Tecnico della nazionale italiana di nuoto). Tante saranno anche le iniziative rivolte al pubblico. Il Comune di Cosenza metterà a disposizione pullman e guide di “Scopri Cosenza” per permettere a tutti di scoprire le bellezze della città ma anche la Provincia e le associazioni “Fusi Orari” , l’ Associazione Nazionale dei Carabinieri e la Terra di Piero sapranno dare il loro contributo in termini di sicurezza, divertimento e spettacolo.

Related posts