Tutte 728×90
Tutte 728×90

De Angelis: “Volevamo il nono posto”. Calderini: “Non sono stato contattato”

De Angelis: “Volevamo il nono posto”. Calderini: “Non sono stato contattato”

Il capitano precisa: “Siamo partiti bene e, per lunghi tratti, abbiamo condotto noi la gara. Il futuro? Adesso vedremo”. Il fantasista: “Cosenza per me è una priorità però…”.
deangelis capitano
Il Cosenza ha terminato la stagione con una sconfitta ma anche con la consapevolezza di aver chiuso la stagione lottando e cercando di portare a casa un risultato positivo. A fine gara su Jonica Radio questo il commento di Gianluca De Angelis. “Peccato aver perso. Ci abbiamo provato fino alla fine e avremmo meritato di uscire da Melfi quantomeno con un pareggio. Volevamo fortemente il nono posto seppur sapevamo che avevamo numerose assenze. Siamo partiti bene e, per lunghi tratti, abbiamo condotto noi la gara. Il futuro? Adesso vedremo. In questi giorni ci saluteremo con i compagni e poi vedremo”. Su Radio Sound, invece, è stato contattato Elio Calderini. L’attaccante sul suo futuro ha affermato. “Non sono stato contattato. Cosenza per me è una priorità però…vedremo. Se ho avuto offerte? Beh, ci sono offerte ma, ripeto, ora penso al Cosenza e ringrazio la tifoseria perché c’è stata sempre vicino”. (c.c.)

Related posts