Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Cosenza ha in prova il promettente Di Somma. Ad Altomonte Juniores ko col Rende

Classe 1997, ha giocato in prima squadra a Sorrento in D finendo nei radar del Napoli e dell’Udinese Primavera. Prima del “Memorial Belluscio” premiati Meluso e Marulla, in tribuna presente Padre Fedele.
di somma e sosaIl giovane Di Somma (a destra) con il “Pampa” Sosa durante un allenamento a Sorrento
Vittoria per il Rende nel memorial “Belluscio” giocato ad Altomonte e che ha visto scendere in campo per il Cosenza la formazione Berretti di Tonio Sarcinella. I biancorossi di oltre Campagnano, che partecuperà alla prossima Tim Cup, si sono imposti per 5-0. Per la squadra di Brunello Trocini, impegnata nei playoff di serie D dopo il secondo posto ottenuto in campionato, hanno segnato Fiore, Piromallo e Scarnato nel primo tempo. Nella ripresa hanno invece ampliato il tabellino dei marcatori Tafuro e Actis Goretta. Il primo, classe ’97, ex Triestina, mentre il secondo è un attaccante argentino classe ’90. Prima della sfida sono stati premiati alla carriera Gigi Marulla e Mauro Meluso. In compagnia del ds hanno assistito al match il vice allenatore rossoblù Stefano De Angelis e Vincenzo Patania. I tre hanno visionato da vicino il giovane difensore ’97 Vincenzo Di Somma che in questa stagione si è distinto con la casacca del Sorrento, in serie D e nel campionato Juniores. Il difensore campano, dotato di un’ottima struttura fisica, negli ultimi tempi ha suscitato l’interesse del Napoli, che pensa a lui per la sua “Scugnizzeria”, e dell’Udinese. I friulani lo hanno fatto vedere dai suoi osservatori sparsi lungo tutto il territorio nazionale. Il Cosenza attende alla finestra e prova a fare il colpo. Meluso ha anche parlato con l’agente di Fornito, presente a bordocampo. In tribuna era presente invece Padre Fedele, arrivato per raccogliere dei fondi per l’associazione di volontariato “Il paradiso dei poveri”. (Salvatore Mannarino)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it