Tutte 728×90
Tutte 728×90

Da Formentera a Gallipoli, le vacanze dei calciatori rossoblù

Criaco terrà alta la bandiera del Cosenza nelle Baleari, mentre Fornito, Ciancio e Tortolano voleranno via con le loro ragazze. Ravaglia pronto a scendere in costume sotto casa, Calderini torna in Calabria.
fornito in vacanzaFornito in vacanza con la sua bellissima fidanzata di fianco e quattro amici. E’ estate per tutti
Un tempo era Formentera. Il fenomeno migratorio dei calciatori avveniva ogni anno, puntualmente, intorno al 20 di giugno, con destinazione le isole Baleari. Tanto che, al gate dell’aeroporto di Ibiza, si poteva chiamare l’appello con l’album Panini in mano. Le spiagge di queste isole hanno dato sempre grosse soddisfazioni ai paparazzi. Ed anche a noi comuni mortali che, sotto un ombrellone a Guardia Piemontese, osservavamo i vari Inzaghi, Vieri e Galante (con veline al seguito) dalle pagine di Novella 2000. Ma se pensate che anche i beniamini del San Vito stiano aspettando la fatidica telefonata del direttore Meluso con i polpacci a mollo nelle acque cristalline di es Pujols, vi sbagliate. Pare infatti che i giocatori rossoblù, per rigenerarsi dopo le fatiche di questo campionato dal finale sorprendente, abbiano scelto vacanze low profile, preferendo gli affetti al divertimento.
Come Magli, che ha deciso di spendere a Brescia questo mese di stop, restando accanto alla famiglia ed alla fidanzata Sara alle prese con gli esami universitari. O Tedeschi che in questo momento sta visitando i capoluoghi del Belgio.
Sarà invece la Calabria (Isola Capo Rizzuto) ad ospitare la famiglia Calderini, proprio quella regione che l’attaccante è in procinto di lasciare, a malincuore, dopo due anni memorabili. Sud Italia anche per Simone Ciancio, un abitudinario del Salento, che partirà in compagnia della fidanzata alla volta di Gallipoli, dove hanno casa. Destinazione Spagna invece per Serpieri e Carrieri, diretti rispettivamente a Valencia e a Barcellona. Il golden boy Fornito, in compagnia della sua nuova fidanzata Sara, non ha ancora scelto la penisola meta delle vacanze: sarà quella iberica o quella ellenica? Il numero uno Ravaglia invece gioca in casa, godendosi la vicinissima riviera romagnola. Viaggio da mille e una notte per il romantico Tortolano e la sua bella Elena, i quali, per la loro prima vacanza insieme, voleranno ad Abu Dhabi. Qualcun altro è ancora indeciso sul da farsi, ma è comunque evidente che le parole d’ordine saranno relax e zero eccessi. L’unico e solo tra i lupi a portare alta la bandiera del calciatore-tipo è Marco Criaco, il quale, per il quinto anno consecutivo, ha prenotato proprio per Formentera l’ultima settimana di giugno. Ma una cosa è certa: a qualunque latitudine si trovino, in Italia o all’estero, al mare o in città, da single o da ammogliati, ad accomunarli tutti sarà lo sguardo impaziente sullo smartphone in attesa di notizie per il futuro. “Mi telefoni o no? Mi telefoni o no? Chissà chi vincerà”. (Carmen Esther Artusi)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it