Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, contatti con l’Atalanta per il talentuoso Varano. Il morso è pronto…

Cosenza, contatti con l’Atalanta per il talentuoso Varano. Il morso è pronto…

L’estroso centrocampista orobico ha disputato una buona stagione con la maglia del Venezia segnando un gol e fornendo cinque assist ai compagni. I contatti tra le parti vanno avanti già da un po’.
varano venezia
Roselli per il suo Cosenza second-edition vuole gente che abbia fame, che morda. Allora cosa c’è di meglio di un…Varano? Federico Varano (’95) non è di Komodo come qualcuno erroneamente potrebbe pensare, ma di Vigevano ed ha fatto tutta la trafila nel settore giovanile più importante di Italia: l’Atalanta. Si tratta di un calciatore mancino, polivalente, che alla sua prima esperienza tra i professionisti ha saputo ritagliarsi uno spazio importante al Venezia nel girone A. Una rete in 25 partite, ma anche cinque assist e diverse belle giocate. A Bergamo stravedono per lui e addirittura si sprecano paragoni con Morfeo, altro calciatore sbocciato nel vivaio orobico a cui è accumunato dall’amore per la maglia numero dieci. Centrocampista con propensione al tunnel e all’ultimo passaggio, Varano è un elemento polivalente che sta cercando la giusta collocazione tattica tra la mediana e la trequarti, zona dove preferirebbe agire qualora il modulo tattico lo preveda. Su di lui si sono scritte in un passato abbastanza recente recensioni importanti, specialmente dopo una rete al cardiopalmo durante il Torneo di Viareggio del 2014. Subentrato dalla panchina decise Atalanta-Club Guaranì 3-2 con un guizzo dei suoi e mimò proprio il… morso del Varano. Quest’anno, invece, ha spesso giocato da interno nel 3-5-2 del Venezia centrando il bersaglio contro il Pordenone con un sinistro micidiale da trenta metri che si è insaccato sotto l’incrocio dei pali. Il Cosenza sta parlando con l’Atalanta già da un po’ di settimane ed adesso sembra pronto a sferrare l’attacco decisivo: ci sono buone chance.
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts