Tutte 728×90
Tutte 728×90

Supporter del Cosenza nelle curve dell’Atalanta e del Genoa: è spettacolo

L’ultima giornata di Serie A ha permesso ai gruppi di Amantea e degli Anni 80 di ricambiare la visita di cortesia fatta dagli ultras amici in occasione della finale di Coppa Italia contro il Como.
foto ultras esternaLo stendardo Anni 80 nel settore ospite dei genoani. Nel tondino Amantea con l’Atalanta
Ospitare al centro del proprio settore lo stendardo di una tifoseria amica è il massimo dell’onorificenza che si possa concedere o ricevere. Ricorderete tutti quando in occasione della finale di Coppa Italia contro il Como a Cosenza confluirono rappresentanze di gruppi gemellati per celebrare insieme la conquista dello storico trofeo. Nell’ultimo week-end gli ultrà dei Lupi hanno ricambiato la visita di cortesia dando un tocco di rossoblù alla Curva Nord dell’Atalanta e rafforzando il rapporto di grande stima con i supporter del Genoa. Nel caso del settore più caldo e passionale dello stadio di Bergamo, durante la sfida di sabato contro il Milan, in alto campeggiava in bella mostra lo striscione “Amantea”. Il legame tra Amantea e Bergamo è di fratellanza vera, un’affinità che esula dal mondo del calcio e che nel corso del tempo ha unito comitive di amici da nord a sud dello Stivale. Una decina di fan è stata ospitata alla grande ricevendo un’accoglienza che sarà replicata in occasione della tradizionale Festa della Dea. Ieri sera, invece, nel settore ospiti del Mapei Stadium di Reggio Emilia il vessillo “Anni 80” faceva sfoggio di sé al centro della balaustra (non c’era bisogno di Tessera del Tifoso, ndr) in occasione di Sassuolo-Genoa. Dai Grifoni è stato esposto anche uno striscione in memoria di un sostenitore del Cosenza scomparso nei giorni scorsi.
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it