Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza verso un’altra settimana in bianco?

Cosenza verso un’altra settimana in bianco?

Anche ieri nessun annuncio, ma ecco perché i rossoblù non danno comunicazioni ufficiali su ritiro, sponsor tecnico, rinnovo di staff e calciatori e lancio della campagna abbonamenti.
guarascio profiloIl presidente del Cosenza Eugenio Guarascio in campo al San Vito (foto mannarino)
Ci sono le solite situazioni legate alla tempistica del club che ancora non hanno permesso di accelerare con decisione verso la nuova stagione. Incassati i sì di direttore sportivo, tecnico e capitano, Guarascio ha inserito il pilota automatico e la macchina rossoblù procede a velocità ridotta. Nessuno è più avanti del Cosenza, giusto sottolinearlo, ma dilapidare con questo andazzo il vantaggio accumulato all’inizio del mese di maggio sarebbe un vero peccato. Ieri erano attese una serie di comunicazioni ufficiali da parte di Via degli Stadi che potrebbero arrivare oggi, oppure slittare addirittura nella prossima settimana. Alcune cose sono date per certe (i rinnovi di Criaco, Corsi e Ciancio, ndr), altre invece hanno bisogno ancora di una serie di incontri per ottimizzare le spese. E’ il caso della sede del ritiro: Lorica sembra cosa fatta, ma non arrivando la fumata bianca è lecito credere che la location Camigliatello sia ancora in piedi. Per lo sponsor tecnico la Onze ha presentato il preventivo più basso, ma al patron Guarascio non dispiace l’idea di affidarsi all’Erreà o alla Givova, pertanto prima di prendere una decisione sta analizzando i pro e i contro di ogni azienda. Per ciò che riguarda invece lo staff tecnico l’intoppo è legato alla durata del contratto dei collaboratori di Roselli: si tratta di uomini del club che lo stesso presidente ha (im)posto al fianco del trainer umbro quando Cappellacci fu esonerato. Da qui l’idea della parte tecnica, allenatore incluso, di adeguare fino al 2017 l’offerta iniziale che prevede giugno 2016 quale fine-rapporto. Anche sulla campagna abbonamenti si era partiti in quarta e non si hanno più notizie: come mai? Insomma, per il mercato in entrata c’è tempo, ma i contatti non mancano e i primi nomi sono stati già documentati.
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts