Cosenza Calcio

Il Cosenza frena per Virdis e spinge per Sandomenico

Meluso per la maglia numero nove batte altre strade, ma non chiude la porta all’ex Savona. L’esterno de L’Aquila continua invece ad essere obiettivo sensibile: bisogna attendere che si liberi dagli abruzzesi.
virdis monzaL’attaccante sardo Francesco Virdis mentre esulta con la maglia del Monza
Nel borsino rossoblù sale il nome di Salvatore Sandomenico (’90) ma scende quello di Francesco Virdis (’85). La situazione contrattuale inviterebbe a pensare il contrario visto che l’esterno offensivo è ancora legato a L’Aquila e il centravanti ha già rescisso, ma una serie di motivazioni starebbero inducendo Meluso a battere altre piste. La scelta dell’attaccante, del bomber che dovrà spingere a suon di gol il Cosenza nelle parti alte della classifica, sarà la più ponderata degli ultimi anni. Una parte consistente del budget verrà investita per assicurarsi un cecchino in grado di regalare punti pesanti a Giorgio Roselli nelle situazioni più critiche. Per fare un paragone con le dovute proporzioni, è come quando in D nel 2007 si puntò su Vincenzo Cosa che risolse da solo partite destinate al pareggio. Ma mentre nel massimo torneo dilettantistico i calciatori in grado di fare la differenza si conoscono a menadito, i professionisti offrono diverse soluzioni e sbocchi differenti a secondo del progetto. Ad ogni modo la frenata per Virdis, calciatore che ha comunque l’apprezzamento massimo dell’entourage rossoblù, va letta sotto una sola ottica: a Guarascio e Meluso non piace molto pubblicizzare il lavoro effettuato in silenzio e pertanto la coppia mercato dei Lupi ha continuato a vagliare alternative. La porta per il centravanti ex Savona non è chiusa, ma socchiusa. In fondo siamo solo all’otto giugno e di acqua sotto i ponti ne passerà tanta.
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina