Cosenza Calcio

Ravaglia seguito da Pro Vercelli e Lanciano, ma in Lega Pro sarebbe Cosenza

Il portiere vanta legittime ambizioni di giocare tra i cadetti e, in attesa che la situazione-Parma si sblocchi, ha riscontrato l’interesse dei due club di B. Anche il Cittadella lo corteggia, ma in quel caso tornerebbe rossoblù.
ravaglia si dissetaIl portiere Nicola Ravaglia si disseta nel match contro il Martina (foto mannarino)
Nicola Ravaglia (’88) è in stand-by ormai dalla fine del campionato, anche se sapeva bene che avrebbe vissuto una prima parte di mercato da spettatore non pagante. Il portiere è intenzionato ad aspettare l’esito dell’ennesima udienza fallimentare del Parma per poi giocarsi eventualmente le sue chance al Tardini. In caso di Serie B i ducali punterebbero sulle sue qualità: su questo ha già avuto garanzie. Nonostante ciò, non c’è soltanto il Cosenza alla finestra. Sul forte pipelet romagnolo, che vanta giustamente ambizioni di un certo tipo, hanno preso informazioni un paio di squadre che l’anno prossimo disputeranno ancora il secondo torneo nazionale per importanza. Si tratta della Pro Vercelli, che ha conquistato la salvezza all’ultima giornata, e del Lanciano che invece ha vissuto una stagione decisamente meno affannosa e più ricca di soddisfazioni. Piemontesi e abruzzesi hanno fatto sapere di monitorare passo passo il caso-Parma e hanno già manifestato il proprio interesse. Ovviamente le pretendenti non mancano neppure nella vecchia Serie C. Si era già fatta avanti la Cremonese, ma il cambio di allenatore (Giampaolo è finito ad Empoli in Serie A) ha congelato i contatti. Anche il Cittadella, che lo insegue da un paio di anni, è tornato alla carica ma l’impressione è che in caso di Lega Pro il Cosenza sia la favorita assoluta. L’esperienza al San Vito lo ha colpito particolarmente e in Calabria firmerebbe un contratto pluriennale.
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina