Tutte 728×90
Tutte 728×90

Intrigo sull’asse Bassano-Catanzaro. Con il Cosenza che perderà Tedeschi?

Intrigo sull’asse Bassano-Catanzaro. Con il Cosenza che perderà Tedeschi?

Affondo dei veneti sul difensore del Cosenza a cui è stato offerto un biennale a cifre importanti: sostituirebbe Priola che piace ai giallorossi di D’Urso. Il rinnovo dello stopper sempre più complicato.
tedeschi e coronaIl difensore rossoblù Luca Tedeschi contrasta Corona al San Filippo
Si complica e non poco il rinnovo di Luca Tedeschi (’87) a Cosenza perché il calciatore rossoblù è finito al centro di un intrigo di mercato che vede protagonisti l’ambizioso Bassano e il Catanzaro del presidente Cosentino che, in sordina a differenza di un anno fa, sta lavorando per allestire un buon organico. Per farlo, ha dato mandato a Carmine Donnarumma. Il ds delle Aquile ha allacciato una trattativa proprio con il sodalizio sconfitto dal Como in finale playoff per il valido difensore Giusto Priola (’90), una delle colonne della formazione guidata da Asta. Per cautelarsi, lo stesso Bassano ha presentato ufficialmente allo stopper sotto contratto con i Lupi fino al 30 giugno un’offerta di due anni di contratto a cifre molto interessanti. Cosa che ha fatto anche il Cosenza nei giorni scorsi arrivando al terzo rilancio. Giusto sottolineare che anche la Reggiana e il Pavia, più defilato, sono attente all’evolversi della vicenda. La situazione è ingarbugliata perché con una proposta di pari entità, o anche leggermente inferiore, il difensore resterebbe vicino casa per non affrontare di continuo lunghi viaggi. Tedeschi è il pupillo di Giorgio Roselli che ne ha chiesto la riconferma in maniera contestuale a quella di Caccetta, Simone Ciancio (’87) e Nicola Ravaglia (’88): per gli ultimi due sarà molto arduo trattenerli al San Vito.
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts