Pallavolo

Pallavolo, Cosenza presenta il nuovo organigramma

Il Gruppo Vena parteciperà ancora al campionato di Serie B1 ed ha confermato il direttore sportivo Teri Zuccotti. Nel ruolo di direttore generale, invece, è stato chiamato Eugenio Perri.
zuccotti pallavolo csIl direttore sportivo Teri Zuccotti è stato riconfermato alla guida della Pallavolo Cosenza
In vista della prossima Stagione agonistica, che vedrà il Gruppo Vena Cosenza Pallavolo nuovamente schierato ai nastri di partenza del Campionato di Serie B1, i vertici della società di Via Liceo hanno deciso un nuovo assetto organizzativo per migliorare in efficacia ed efficienza già dalla prossima stagione agonistica ma soprattutto in prospettiva a medio-lungo termine.  La dirigenza vuole essere pronta a confrontarsi al meglio sia con le novità previste dalla riforma dei campionati nazionali decisa dalla Federazione Italiana Pallavolo, sia a fronteggiare tutte le difficoltà di normale e straordinaria amministrazione che si presentano regolarmente da qualche anno a questa parte.
Particolare attenzione verrà posta nel cercare di avvicinare al progetto del Gruppo Vena Cosenza Pallavolo imprenditori che operano nella provincia ma anche fuori da essa.
L’immagine che la società vorrà dare all’esterno è quella di una compagine attenta agli aspetti sportivi e di immagine, orientata ad una gestione accurata del proprio settore giovanile, che – chiuso un ciclo vincente – ripartirà come sempre dai C.A.S., già irrobustito però dai Gruppi Under 13, Under 15 e Under 17 che già nella appena trascorsa stagione sportiva hanno giocato alla pari contro squadre, in media, più grandi di un anno. La Filosofia societaria è sempre la stessa: solo partendo dalla base si può pensare di contribuire fattivamente alla crescita sana dei ragazzi di oggi, uomini e donne di domani.
Iniziative in ambito sociale saranno rilanciate al fine di portare sostegno e testimonianza alle Associazioni che si occupano di chi non è stato fortunato. Verrà stilato un programma di avvicinamento verso gli istituti scolastici non solo del comprensorio, cercando, comunque, di proseguire nell’attività di collaborazione con il Liceo Sportivo di Castrolibero. Tutti i programmi saranno orientati alla massima collaborazione e sinergia con le altre Società di Pallavolo operanti sul Territorio, con le Istituzioni scolastiche e le Associazioni di volontariato, con le Imprese. La speranza resta quella di contribuire a far ripartire una sorta di circolo virtuoso per la nostra Terra.
Sotto l’aspetto puramente organizzativo, ad affiancare il lavoro del confermato Direttore Sportivo Teri Zuccotti viene chiamato l’esperto Eugenio Perri, che svolgerà le funzioni di Team Manager. La responsabilità amministrativa ricadrà su Nilo Persico e Franco Aulicino. I due esperti dirigenti dovranno riuscire a far quadrare i conti per confermare la grande immagine di serietà e puntualità che ha sempre contraddistinto la Società bruzia. Lo stesso Aulicino svolgerà i compiti di Segreteria. La Responsabilità del Settore Giovanile è affidata a Giuseppe Mazzuca, espertissimo nel ruolo, il quale sarà supportato nel proprio compito, come sempre, dai tanti genitori dei giovanissimi atleti del Settore. E’ stato creato, poi, un team marketing con a capo Santo Serra e composto anche da Teri Zuccotti, Eugenio Perri e Giuseppe Mazzuca. In ultimo, ma fondamentale, il ruolo di accompagnatore che, come da tanti anni a questa parte, è affidato al “sempre giovane” Peppino Serra. Lo spirito è nuovo e tutto deve portare ad una ottimizzazione delle risorse disponibili. Solo con entusiasmo, disponibilità ed organizzazione si possono centrare obiettivi importanti come quelli che competono e che si auspicano di raggiungere Stanislao ed Andrea Amato, presidente e vice-presidente del club cosentino. Nei prossimi giorni ci saranno novità sulla composizione del roster di prima squadra per la prossima stagione.
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina