Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, Ravaglia verso Cremona. Ma Montella si avvicina

Cosenza, Ravaglia verso Cremona. Ma Montella si avvicina

Il portiere deciderà in giornata, ma pare sia stato decisivo l’intervento del preparatore dei portieri grigiorosso Luigi Turci. Con l’attaccante possibile un incontro domani proprio a Lamezia Terme. 
ravaglia con savoiaIl portiere Nicola Ravaglia durante un match casalingo al San Vito (foto mannarino)
Inizia il mercato ufficialmente e Lega Pro ha già provveduto questa mattina ad inviare i nuovi moduli di tesseramento alle società della terza serie nazionale. Il Cosenza da oggi baderà al sodo facendo valere la volontà di regalare a Roselli il 90% dei calciatori prima del 20 luglio, giorno della partenza per il ritiro. Insomma, saranno tre settimane da vivere tutte d’un fiato. Oggi sarà anche il primo dei due giorni in cui il tecnico, Meluso e Guarascio lavoreranno fianco a fianco in quel di Lamezia Terme per risolvere i casi più spinosi. Nel frattempo non sembra prendere una buona piega la questione relativa a Nicola Ravaglia (’88). Il portiere non ha ancora deciso, ma pare che entro oggi debba comunicare ai Lupi la propria decisione: in vantaggio c’è la Cremonese su Cosenza e Cittadella. E’ stato decisivo l’intervento di Luigi Turci, ex numero uno di Serie A che chiuse la sua carriera a Cesena prendendo sotto l’ala protettiva un giovane Ravaglia. Il numero uno di Forlì in cuor suo vorrebbe aspettare ancora un’offerta dalla Serie B per tornare tra i cadetti e in Lega Pro tiene in alta considerazione il San Vito, sebbene l’opportunità di giocare vicino casa potrebbe essere determinante. In quel caso c’è già l’alternativa svelata ieri mattina che è Pietro Perina (’92) del Melfi. Cambiando reparto, tuttavia, c’è da registrare un aggiornamento su Antonio Montella (’86). L’attaccante ormai ex Vigor ha chiesto un biennale, ma il Cosenza gli concederà un anno al massimo con un’opzione per il secondo. Le parti, proprio in questi due giorni faranno il punto della situazione con l’attaccante che potrebbe recarsi a Lamezia Terme per discutere direttamente con direttore e presidente. Un piccolo ritocco sull’ingaggio fino al 2016 e il comunicato ufficiale sarebbe la logica conseguenza.
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it