Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, firma pure Ciancio. Sulle fasce Roselli ha due treni

Cosenza, firma pure Ciancio. Sulle fasce Roselli ha due treni

Anche il terzino ha rinnovato il contratto con Via degli Stadi legandosi al club del presidente Guarascio fino a giugno 2016. Il tecnico rossoblù ha a disposizione due laterali di difesa di grande gamba e sostanza.
ciancio con tribunaSimone Ciancio con lo sfondo della Tribuna A colorata. Il terzino giocherà ancora al San Vito
Simone Ciancio (’87) giocherà ancora nel Cosenza. L’atto conclusivo della trattativa tra il calciatore e il direttore sportivo Mauro Meluso si è consumata questo pomeriggio in sede subito dopo pranzo. Il terzino è rimasto fino alle 18 a Via degli Stadi e prima di lasciare gli uffici del ds ha apposto la sua firma al contratto che lo legherà ai Lupi per un altro anno. La richiesta iniziale era di un accordo biennale, ma alla fine le parti si sono venute incontro reciprocamente: è bastato alzare leggermente l’offerta sulla base dei dodici mesi per stringersi la mano. Questa la nota della società: “Il Cosenza Calcio comunica di aver raggiunto l’intesa per il rinnovo contrattuale con il calciatore Simone Ciancio. Il difensore, nato a Genova il 18 luglio 1987, ha firmato oggi l’accordo che lo lega al Cosenza fino al 30 giugno 2016. Ciancio nella prima stagione in maglia rossoblù è sceso in campo 40 volte tra Campionato e Coppa Italia siglando due reti”. A questo punto Giorgio Roselli può dire di avere a disposizione due terzini micidiali: lui e Pinna rappresentano dei cavalli di razza che assicurano in fase di accelerazione grande spinta. Assegnate le maglia numero due e numero tre, resta da completare il resto della difesa.
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts