Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza-Corsi, si va avanti. Prolungato il contratto

Cosenza-Corsi, si va avanti. Prolungato il contratto

Roselli potrà puntare ancora sul suo jollly, ora aspetta il sì di Tedeschi e qualche altra piccola operazione secondaria per chiudere la prima fase di mercato.  
corsi abbraccia roselliGiorgio Roselli abbraccia Angelo Corsi dopo una vittoria casalinga (foto mannarino)
Il Cosenza aspetta il sì soltanto di Luca Tedeschi (’87) e poi avrà completato la prima fase di calciomercato, eccezion fatta per una serie di operazioni collaterali come quelle relative ai giovani Emanuele Lombardo (’97) del Sora, a Vincenzo Di Somma (’97) ex Sorrento e forse ad un altro stopper proveniente dalla Primavera di un club di A. Il direttore Mauro Meluso ieri sera ha raggiunto l’accordo anche con Angelo Corsi (’89) che si è legato per un’altra stagione al club di Via degli Stadi, così come avevano già fatto in precedenza gli altri suoi compagni. Per Corsi sarà la terza stagione al San Vito. Arrivato a gennaio 2014 dall’Aprilia, si è dimostrato prima con Cappellacci e poi con Roselli una pedina fondamentale nello scacchiere tattico grazie alla sua duttilità. Per lui 43 presenze in una stagione e mezza sono un biglietto da visita niente male. Dopo la fumata grigia della scorsa settimana dovuta a problemi di “comunicazione”, le parti si sono riavvicinate sensibilmente con il centrocampista che ha deciso di andare incontro alle esigenze della società stringendo la mano a ds e presidente. Roselli lo considera imprescindibile grazie alla capacità di sapersi adattare ovunque. Negli ultimi tempi è stato schierato con buoni riscontri da laterale di difesa, da interno di centrocampo, da mediano e da tornante. Pronto a rispondere alla convocazione per il nuovo campionato, Corsi si metterà a disposizione dello staff rossoblù a partire da mercoledì.
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts