Tutte 728×90
Tutte 728×90

Guarascio al commissario Miele: “Importante ridurre distanze tra B e Lega Pro”

Guarascio al commissario Miele: “Importante ridurre distanze tra B e Lega Pro”

Alla viglia del primo Consiglio Federale senza Macalli il numero uno del Cosenza fa gli auguri: “Ha ben chiara la strada da seguire, ma servono concretezza e volontà di cambiamento. Troppe squadre sono scomparse”.
guarascio in campoIl presidente Guarascio in attesa di conoscere le determinazioni del Consiglio Federale
Il presidente Eugenio Guarascio dal sito ufficiale della società ha lanciato un messaggio di natura politica per ciò che concerne  nuovi equilibri in Lega dopo l’addio di Macalli. “Alla vigilia di un Consiglio Federale particolarmente importante rivolgo gli auguri di buon lavoro al commissario straordinario della Lega Pro Tommaso Miele – si legge nella nota ufficiale – Il neo commissario è atteso da un compito delicato che, con la collaborazione di tutte le componenti , dovrà portare alla prossima assemblea elettiva e ad una normalizzazione della nostra Lega. Plaudo alle prime dichiarazioni del Commissario Miele che dimostra di avere ben chiara la strada da intraprendere per porre le basi del rinnovamento. Servono concretezza e volontà di cambiamento, è necessario inaugurare una stagione di riforme che avvicini la Lega Pro alle altre componenti del calcio professionistico. Non si può assistere ogni anno alla agonia di decine di “piazze”. E’ necessario ridurre le distanze tra la Lega Pro e la Serie B, evitare che tra le due categorie sussista quell’abisso che oggi spinge chi vuole emergere a forzare i propri limiti e chi sprofonda a fare i conti con una insostenibile riduzione delle risorse. Serve equilibrio, una rimodulazione del sistema che porti anche ad una maggiore solidità etica, sempre che non si voglia andare, e non è un’idea da escludere, verso una unificazione delle due leghe”.
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts