Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, pronte tre amichevoli a Lorica. Da definire le altre due e… la Tim Cup

Cosenza, pronte tre amichevoli a Lorica. Da definire le altre due e… la Tim Cup

Giorgio Roselli vuole aumentare gradualmente il livello di diffcoltà: già scelte le date delle prime uscite. Si comincerà con una selezione dei Casali Presilani, poi toccherà alla Stella Azzurra affrontare i Lupi.
erba loricaL’erba del campo di Lorica curata perfettamente da Grandinetti, Barca e Molinari
L’indicazione è chiara: Giorgio Roselli non vuole per il suo Cosenza amichevoli con formazioni di pari livello o quasi. Almeno per i primi venti giorni di vero lavoro. Allora i rossoblù, che da lunedì si trasferiranno a Lorica per dare il via alla preparazione al campionato di Lega Pro che partirà il 6 settembre, hanno stilato un calendario di test che permetterà ad Arrighini e compagni di aumentare il grado di difficoltà con raziocinio. Ad essersi messi in moto è stato l’entourage di Via degli Stadi che ha cercato di seguire quanto più possibile le indicazioni del tecnico umbro. La prima sgambatura dovrebbe essere in programma il 22 luglio: si tratterà di un allenamento o poco più. Per quella data è stata chiesta la disponibilità ad una selezione di calciatori dilettantistici della Presila, molti dei quali ultimamente hanno militato tra le fila dei Casali Presilani. A seguire, il 25 luglio, i Lupi se la vedranno con la Stella Azzurra. Si tratta della seconda squadra di San Giovanni in Fiore che militerà in Prima Categoria. Il 29 luglio, invece, l’amichevole interesserà una formazione di Promozione, per chiudere poi il ritiro il 2 agosto con un club di Eccellenza. C’è da valutare, tuttavia, l’eventualità di una partecipazione alla Tim Cup che farebbe slittare il tutto. Nel mese di agosto, invece, prima di prendere parte alla Coppa Italia di Lega Pro da venerdì 14 in poi, non è da escludere che come lo scorso campionato possa essere disputato un allenamento congiungo con il Rende o con un’altra formazione della Serie D. Ad ogni modo, in Sila si allenerà anche il Crotone che ha il suo quartier generale a Moccone: non è da escludere più in là un remake di una delle classiche di estate. Impensabile, invece, affrontare il Catanzaro che sta già correndo tra i boschi di Villaggio Palumbo. (Emanuele Melfi)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts