Tutte 728×90
Tutte 728×90

Addio a Gigi Marulla, il cordoglio del sindaco Occhiuto e del Centro Coordinamento Club

Addio a Gigi Marulla, il cordoglio del sindaco Occhiuto e del Centro Coordinamento Club

Il primo cittadino: “Con profondo dolore, non riesco ancora a credere di doverne parlare al passato”. Il presidente dei clubs Tonino Domma: “Per noi rappresenta il simbolo più splendente e nessuno come lui ha sudato di più quella maglia che ha contribuito, primo tra tutti, a rendere gloriosa”.
marulla centenarioGigi Marulla con la maglia del Centenario quando anche lui ha raggiunto i cento gol con i Lupi
“Gigi Marulla nella nostra città è il simbolo indiscusso del calcio. Nell’immaginario della tifoseria rossoblù, e non solo, un punto di riferimento che incarna i valori di pulizia sportiva e, oltre lo sport, un raro esempio comportamentale. Oggi, con profondo dolore, non riesco ancora a credere di doverne parlare al passato”. E’ con sincera commozione che il sindaco Mario Occhiuto, a nome suo e dell’intera collettività che si ritrova improvvisamente a piangere l’uomo e il campione, esprime cordoglio per questa scomparsa prematura. “Si tratta di un fulmine a ciel sereno – aggiunge Occhiuto – Cosenza tutta è scossa dalla notizia di aver perso uno dei suoi figli più amati, una persona perbene, nata a Stilo ma cosentino d’adozione, un cosentino doc. Indimenticabile il suo gol-salvezza a Pescara, in campo neutro, nello spareggio contro la Salernitana per la permanenza in serie B. Aveva addirittura rifiutato la serie A pur di continuare a giocare indossando la casacca rossoblù. Un amore sempre ricambiato quello fra Cosenza e il suo calciatore-emblema per antonomasia. Alla moglie Antonella e ai figli Kevin e Ylenia, giunga il forte abbraccio di tutta la nostra città. Gigi Marulla continuerà a vivere nei ricordi di chi ha avuto a fortuna di conoscerlo perché – conclude Occhiuto – le bandiere non muoiono mai”. Anche il presidente del Centro Coordinamento Tonino Domma esprime il suo grande dispiacere: “A nome mio e di tutti i club rappresentati ci uniamo al dolore della famiglia del grande Gigi, per noi simbolo assoluto di cosentinità. Il primo pensiero va a Kevin e Ylenia, ma i due ragazzi possano stare certi che il nome e il ricordo di loro padre continuerà a vivere non solo nel cuore di tutti i tifosi dei Lupi, ma di tutta la Calabria. Gigi Marulla ci ha regalato momenti di gioia estrema e nessuno come lui ha sudato di più quella maglia che ha contribuito primo tra tutti a rendere gloriosa”. Anche il Rende Calcio si è unito alle condoglianze: “Tutta la famiglia biancorossa si unisce al cordoglio per la prematura e improvvisa scomparsa di Gigi Marulla, grande bomber in campo e persona sempre disponibile e gentile fuori dal rettangolo verde. Il Rende Calcio esprime a nome del presidente Coscarella, dello staff tecnico, della squadra le più sentite condoglianze alla famiglia e un abbraccio forte a Kevin”.
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts