Cosenza Calcio

Il Cosenza disputerà la Tim Cup. In campo il 2 agosto

Oggi alle ore 15.00, nella Sala Assemblee del quarto piano di via Rosellini, verrà effettuato il sorteggio per stabilire gli accoppiamenti del tabellone della TIM Cup 2015/2016. C’è anche il Rende di Brunello Trocini.
tim cup
I rossoblù di Giorgio Roselli disputeranno la Tim Cup, vale a dire la Coppa Italia organizzata dalla Lega di Serie A. Oggi alle ore 15, nella Sala Assemblee del quarto piano di via Rosellini, verrà effettuato il sorteggio per stabilire gli accoppiamenti del tabellone della TIM Cup 2015/2016. Questo nel dettaglio il comunicato diramato dalla Lega di Serie A

Alla Competizione parteciperanno 78 Società:
– tutte le Società ammesse al Campionato di Serie A TIM;
– tutte le Società ammesse al Campionato di Serie B;
– 27 Società segnalate dalla Lega Italiana Calcio Professionistico;
– 9 Società segnalate dal Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti.

L’intera manifestazione si articolerà su turni successivi ad eliminazione diretta: primo, secondo e terzo turno eliminatorio; quarto turno; ottavi di finale; quarti di finale; semifinali; finale. Tutti i turni saranno in gare di sola andata, ad eccezione delle Semifinali che si disputeranno con andata e ritorno, con finale in gara unica. Tutte le Società verranno posizionate in un tabellone di tipo tennistico con posti dal n. 1 al n. 78.

Le Società partecipanti entreranno nella competizione in quattro momenti successivi:

* PRIMO TURNO ELIMINATORIO (02/08/2015): Parteciperanno 36 Società:
– 9 Società segnalate dal Comitato Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti: Almajuventus Fano, Altovicentino, Delta Calcio Rovigo, Lecco, Poggibonsi, Rende, Sestri Levante, Ssdarl Potenza Calcio, Viterbese Castrense.
– 27 Società segnalate dalla Lega Italiana Calcio Professionistico: Alessandria, Ancona, Arezzo, Ascoli Picchio, Bassano Virtus, Benevento, Brescia, Casertana, Catanzaro, Cittadella, Cosenza, Cremonese, Feralpisalò, Foggia, Juve Stabia, L’Aquila, Lecce, Lucchese, Matera, Melfi, Pavia, Pisa, Pontedera, Reggiana, Spal 2013, SudTirol, Tuttocuoio 1957.

* SECONDO TURNO ELIMINATORIO (09/08/2015): Parteciperanno 40 Società, ovvero le 18 Società che hanno ottenuto la qualificazione dal Primo Turno Eliminatorio e le seguenti 22 Società: Avellino, Bari, Cagliari, Catania, Cesena, Como, Crotone, Latina, Livorno, Modena, Novara, Perugia, Pescara, Pro Vercelli, Salernitana, Spezia, Teramo, Ternana, Trapani, V. Entella, V. Lanciano, Vicenza.

* TERZO TURNO ELIMINATORIO (15/08/2015): Parteciperanno 32 Società, le 20 Società che hanno ottenuto la qualificazione dal Secondo Turno Eliminatorio, le 9 Società piazzatesi dal nono al diciassettesimo posto della Serie A TIM 2014/2015 più le 3 neopromosse dallo scorso torneo cadetto: Torino, Milan, Palermo, Sassuolo, Hellas Verona, ChievoVerona, Empoli, Udinese, Atalanta, Carpi, Frosinone, Bologna.

Le 16 vincenti del Terzo Turno Eliminatorio daranno vita al QUARTO TURNO (02/12/2015).

Le 8 Società teste di serie (Fiorentina, Genoa, Inter, Juventus, Lazio, Napoli, Roma, Sampdoria) faranno il loro ingresso nel tabellone a partire dagli OTTAVI DI FINALE (16/12/2015), affrontando le qualificate dal Quarto Turno.
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina