Tutte 728×90
Tutte 728×90

Lettera aperta degli Anni 80 ad Occhiuto: “Quando i lavori in Tribuna A?”

Lettera aperta degli Anni 80 ad Occhiuto: “Quando i lavori in Tribuna A?”

Il gruppo leader dei supporter del Cosenza che hanno preso posto di fianco ai tifosi disabili ricorda al primo cittadino l’impegno preso. C’è il rischio che il settore possa rimanere chiuso al pubblico per questioni di sicurezza.
anni80Il tifo degli ultrà che hanno scelto dallo scorso campionato di posizionarsi in Tribuna A
Vox populi, vox dei. Se così fosse, la Tribuna A potrebbe perdere di colpo il colore e l’entusiasmo che ha manifestato nella parte finale dello scorso campionato. Ci sarebbe infatti il concreto rischio che per ragioni di ordine pubblico resti chiusa a gran parte dei supporter dei Lupi e rimanga aperta soltanto per i tifosi diversamente abili. A tal proposito, il gruppo Anni Ottanta ha scritto una lettera aperta al sindaco Occhiuto che riportiamo integralmente. “Lunedì pomeriggio, durante la straziante cerimonia di addio al più grande campione della nostra storia, attraverso l’autorevole voce di Sergio Crocco “Canaletta”, la tifoseria tutta ha deciso che da oggi in avanti lo stadio “San Vito” si chiamerà “Gigi Marulla”.
Con autentica commozione e viva soddisfazione prendiamo atto che anche il Sindaco della città, l’architetto Mario Occhiuto, ha voluto recepire la richiesta pervenuta in queste ore da tutta la città e dall’intera provincia, avviando così l’iter istituzionale per ufficializzare l’intitolazione del nostro stadio ad un uomo che ha accompagnato i nostri anni migliori con i suoi splendidi gol, la sua correttezza, la sua umiltà.
Nel segno di Gigi Marulla continueremo ad abitare questo stadio, dando il nostro contributo per ripopolarlo di corpi, colori e colonne sonore intonate da migliaia di voci, nel segno di una tradizione partecipativa che ha fatto di questo impianto sportivo uno dei più prestigiosi del panorama calcistico meridionale italiano.
Riteniamo altresì doveroso, nella fase attuale, ribadire che lo stadio “Gigi Marulla” necessita di interventi urgenti, al fine di ripristinarne la piena agibilità. Nel maggio scorso, durante un incontro tra il Sindaco e una delegazione del gruppo di sostenitori “Anni Ottanta” che da qualche mese occupa la Tribuna A, il primo cittadino si è impegnato ad avviare i lavori di miglioramento dei bagni, di adeguamento delle rampe per i disabili, messa in sicurezza della cabina elettrica e ristrutturazione del settore di Tribuna A nelle zone in cui esso presenta delle criticità. Siamo certi che il sindaco Mario Occhiuto manterrà gli impegni assunti, dando avvio ai lavori in tempi utili per la loro realizzazione prima dell’inizio del campionato 2015-16.
Vogliamo continuare a trasformare la Tribuna A in una gradinata festosa, a sostegno dei Lupi, come già avvenuto negli ultimi mesi dello scorso campionato accanto ai ragazzi Disabili che ormai ne sono parte integrante, con le lacrime ancora impregnate di tristezza per la prematura scomparsa della nostra bandiera. Lacrime che siamo certi si trasformeranno in potenti boati di sostegno per i colori di cui fino all’ultimo istante della sua esistenza si è voluto avvolgere l’ormai leggendario Gigi Marulla“.
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts