Tutte 728×90
Tutte 728×90

Reggina, altra doccia gelata. Il Presidente Federale svincola d’autorità i calciatori amaranto

Reggina, altra doccia gelata. Il Presidente Federale svincola d’autorità i calciatori amaranto

La Figc ha comunicato che i tesserati di sette società che non si sono iscritte alla Lega Pro sono liberi di accasarsi altrove. Gli amaranto cullavano ambizioni di poter tornare tra i professionisti nonostante l’esclusione.
rc-me
Alla fine è arrivato il comunicato della Federazione Italiana Giuoco Calcio riguardante gli svincoli d’autorità dei giocatori di sette società che non si sono iscritte alla prossima stagione di Lega Pro, nella fattispecie Barletta, Grosseto, Castiglione, Reggina, Varese, Venezia e Real Vicenza. Come si legge dal comunicato ufficiale, tali svincoli avvengono ai sensi dell’articolo 110 delle NOIF, per questo motivo i tesserati sono liberi da adesso di sottoscrivere contratti con altre società. “Il Presidente Federale, preso atto della mancata presentazione della domanda di iscrizione al Campionato professionistico di competenza (2015/2016) – questo si legge nella nota – da parte delle società S.S. BARLETTA CALCIO S.R.L., U.S. GROSSETO F.C. S.R.L., F.C. CASTIGLIONE S.R.L.; Visti i Comunicati Ufficiali 27/A, 28/A, 29/A e 30/A del 17 luglio 2015, relativi alle società REGGINA CALCIO S.P.A., A.S. VARESE 1910 S.P.A., F.B.C. UNIONE VENEZIA S.R.L. e REAL VICENZA S.R.L.; Visto l’art. 110 delle N.O.I.F.; delibera lo svincolo d’autorità dei calciatori tesserati per le seguenti società: S.S. BARLETTA CALCIO S.R.L., U.S. GROSSETO F.C.S.R.L., F.C. CASTIGLIONE S.R.L., REGGINA CALCIO S.P.A., A.S. VARESE 1910 S.P.A., F.B.C. UNIONE VENEZIA S.R.L. e REAL VICENZA S.R.L.”.
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it