Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Cosenza cresce con i gol di La Mantia e le giocate di Vutov

Il Cosenza cresce con i gol di La Mantia e le giocate di Vutov

Senza Arrighini fermo ai box è toccato agli altri due attaccanti strappare gli applausi di circa 300 tifosi accorsi a Lorica per l’amichevole contro la Stella Azzurra. Il test è finito 15-0 per i rossoblù di Giorgio Roselli 
cs-stella azzurraCaccetta prova il cucchiaio durante l’amichevole con la Stella Azzurra (foto mannarino)
 
LORICA E’ calcio d’agosto e gli sparring partner non erano certo irresistibili, però il Cosenza 2.0 di Roselli sembra avere una qualità che un anno fa non possedeva. In avanti specialmente, perché è lì che si dovrà fare la differenza per alzare l’asticella dei risultati. Roselli contro la Stella Azzurra, formazione che parteciperà alla prossima Prima Categoria, ha scelto di mandare in campo due undici distinti e separati regalando a tutti i suoi uomini una quarantina di minuti: 15-0 il punteggio finale. Neanche a dirlo, Vutov con le sue giocate ha già fatto breccia in seno alla tifoseria che si è divertita ad ogni tocco di palla. Assist e gol per la punta bulgara, che bisogna far crescere con raziocinio senza caricare eccessivamente di responsabilità un ragazzo di 18 anni. Il ds Meluso sa di aver preso un elemento potenzialmente importante per la categoria, ma, come per ogni giovane alla prima esperienza tra i professionisti, non c’è da avere fretta. Il trainer umbro lo ha schierato in tandem con La Mantia perché Arrighini ancora non è al top (pure Guerriera non ha preso parte al test, ndr) e le scintille non sono mancate. Pokerissimo del centravanti, tripletta dell’erede di Jabov che ha arricchito la sua prestazione con un paio di verticalizzazioni niente male. Prima del break e di un piccolo allenamento in famiglia, da aggiungere all’elenco dei marcatori un doppio acuto di Statella. Nella ripresa il volto della squadra è cambiato radicalmente, ma le reti non sono mancate. Ha iniziato Ventre ed hanno continuato Gaudio, Bilotta, ancora Ventre e Innocenti. Al fischio finale tanti applausi dei circa 300 tifosi che hanno assistito dal vivo alla seconda uscita: la speranza di una stagione importante è forte in ognuno di loro. Il passo immediato, tuttavia, se lo aspettano da Guarascio: prezzi popolari per i biglietti e per gli abbonamenti. Saranno accontentati? (Antonio Clausi)

COSENZA PRIMO TEMPO: Perina; Novello (Corsi), Di Somma, Soprano, Ciancio; Criaco, Arrigoni, Caccetta, Statella; La Mantia, Vutov. All.: Roselli
COSENZA SECONDO TEMPO: Saracco (Puterio); Novello, Tedeschi, Blondett, Pinna; Corsi, Fiordilino, Gaudio, Bilotta; Innocenti, Ventre. All.: Roselli
MARCATORI: La Mantia (5), Vutov (3), Statella (2), Ventre (2), Gaudio, Bilotta, Innocenti
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts