Cosenza Calcio

De Giorgio e Zampano fanno visita al Cosenza. Domani test con la Garibaldina

Il forte fantasista del Crotone e il suo compagno hanno salutato gli amici Lupi che domani giocheranno alle 17 contro la formazione di Soveria Mannelli. Ascoli-Cosenza in diretta radiofonica su Jonica Radio.
zampano e blondettL’esterno del Crotone Zampano e il difensore dei Lupi Blondett chiacchierano a bordo campo

LORICA Gradita visita nel ritiro del Cosenza. A fine sessione due calciatori del Crotone, che sta svolgendo il precampionato nella vicina Moccone, sono passati a salutare i colleghi rossoblù e il gestore del campo Franco Barca. Il fantasista Pietro De Giorgio, infatti, è legato da un’amicizia di lunga data al factotum dell’impianto di gioco “Mellara”, fin da quando era un ragazzino. Il numero  dieci pitagorico, tra gli elementi di maggiore tecnica e più amati dalla tifoseria crotonese, si è intrattenuto a parlare anche con l’amico De Angelis ed ha conosciuto Giorgio Roselli. Qualche risata e le consuete strette di mano. Giuseppe Zampano, invece, ha chiacchierato una ventina di minuti con il difensore Blondett, suo compagno di squadra ai tempi delle giovanili nella Sampdoria. A Lorica è comunque stata una mattinata intensa. Il professore Roberto Bruni e Luigi Pincente hanno lavorato molto sulla tenuta atletica dei calciatori rossoblù e sulla forza esplosiva degli stessi ragazzi. Corsa, dribbling tra i birilli e poi la consegna dell’organico a Giorgio Roselli. Non si è allenato nuovamente Andrea Arrighini che però nutre buone speranze di recuperare in tempo per la sfida di Tim Cup al Del Duca. L’infiammazione al tendine del ginocchio è tenuta sotto controllo da Ercole Donato e Pino Suriano e non preoccupa in ottica futura lo staff tecnico. Roselli, al momento di provare alcuni schemi, ha voluto però che anche l’ex attaccante dell’Avellino fosse presente in disparte per fargli capire i movimenti che vuole dalle sue punte. Intanto è stata scelta la squadra con cui domani il Cosenza disputerà l’amichevole del giovedì. Si tratta della Garibaldina, formazione che militerà nel torneo di Promozione insieme alla Brutium Cosenza che aspetta il ripescaggio. L’undici di Soveria Mannelli sarà rinforzata da due atleti argentini che cercano squadra per un’avventura in Italia. Infine, ma non certo di secondaria importanza, è la notizia che il match Ascoli-Cosenza sarà trasmesso in diretta radiofonica dall’emittente Jonica Radio. In città e provincia gli sportivi rossoblù potranno sintonizzarsi dalle 20,50 di domenica sulle frequenze 106.40 e 90.20. (Antonio Clausi)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina