Tutte 728×90
Tutte 728×90

Roselli carica la squadra: “Faremo di tutto per passare il turno”

Roselli carica la squadra: “Faremo di tutto per passare il turno”

Il tecnico dei Lupi è proiettato alla gara di Tim Cup: “Speriamo di recuperare qualche infortunato per domenica, qualche problema lo abbiamo. Noi vogliamo passare il turno, ma la gara è onestamente difficile”.
roselli fischiettoGiorgio Roselli è soddisfatto del lavoro svolto dalla sua squadra nel ritiro di Lorica
LORICA – Soddisfatto e pronto per Ascoli. Così Giorgio Roselli si presenta ai microfoni dei cronisti dopo il largo successo di questo pomeriggio nell’ultima amichevole giocata dalla sua squadra a Lorica. “ Adesso si può scherzare perché non c’è nervosismo e si riesce a lavorare in armonia. Le settimane, durante il campionato, sono scandite dai risultati. Naturale, ora siamo in ritiro e le considerazioni si possono fare con più calma, ma so bene che valuteremo il  tutto con i test più impegnativi, sin da domenica. Dopo Ascoli torneremo a Cosenza e dal 4 agosto riprenderemo ad allenarci al San Vito: dobbiamo però trovare una soluzione alternativa, probabilmente andremo al Marca”. Il 2 agosto si sale ad Ascoli per il primo impegno ufficiale, ad attendere il Cosenza ci sono i bianconeri di Mario Petrone: “Tra noi e loro c’è un po’ di pretattica, ci sta. Ho visto i titolari dell’Ascoli e sono gli stessi dello scorso anno, forse con due o tre innesti che hanno migliorato la squadra. Noi vogliamo fare di tutto per qualificarci anche perché, per ora, siamo della stessa categoria. Onestamente è una gara difficile, la seconda parte della nostra preparazione sarà basata sul passaggio o meno del turno di Tim Cup”.
Sulle polemiche che hanno accompagnato i giorni precedenti la partita Roselli spiega: “Sono contento che le mie dichiarazioni siano giunte fino a lì, non per aizzare inutili polemiche ma perché nel nostro mestiere non si possono dire certe cose, si risulta incoerenti. Ho già visto tante cose nella mia carriera e quelle arrivate da Ascoli le ho già sentite tante volte. Ognuno può tirare l’acqua al suo mulino ma bisogna avere rispetto di tutti”. Qualche giocatore ha avuto a che fare con qualche acciacco ma il tecnico rossoblù spera di avere tutti, o quasi, a disposizione: “Qualcuno non si sta allenando. Guerriera domani ha un controllo e se non dovesse esserci nulla domenica potrebbe essere a disposizione. Criaco ha qualche problema, Caccetta è affaticato. Qualcuno sono sicuro di poterlo recuperare. Mi affido ai medici e ai fisioterapisti”.
Ultima battuta sui movimenti di mercato. Giacomo Innocenti ha impressionato quest’oggi nell’ultima uscita in Sila, ma Roselli sottolinea: “Ne parlavamo prima con Meluso, è un bel giocatore, ma dovremo fare delle valutazioni che vanno al di là dell’indiscusso valore del ragazzo. Se il ds dice che può rientrare nella triade con Tortori e Sandomenico è così, raramente il ds non dice la verità”. (Emanuele Melfi)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts