Tutte 728×90
Tutte 728×90

Ascoli-Cosenza: l’avversario

Ascoli-Cosenza: l’avversario

Stasera la prima uscita stagionale dei Lupi in Tim Cup: al Del Duca c’è l’Ascoli di Petrone. Qualche dubbio per i bianconeri, che dovrebbero schierarsi con il 4-3-1-2. Maglia da titolare per il nuovo acquisto Pecorini.
petrone
Sarà un Ascoli ancora incompleto, complice la situazione in casa Teramo ancora da chiarire, quello che scenderà in campo stasera, alle 21, al Del Duca contro il Cosenza. Questo sarà il primo turno della Tim Cup per i bianconeri, dopo le due settimane di ritiro in quel di Cascia: il tecnico Petrone sta cercando di buttare giù la prima formazione ideale per il nuovo anno calcistico. Sembrerebbe tramontata l’idea del 4-2-3-1, che ha caratterizzato gran parte della scorsa stagione. Si dovrebbe andare verso un confermatissimo 4-3-1-2. Davanti al portiere Lanni dovrebbero schierarsi i vari Cinaglia, Gualdi (che sembra sul piede di partenza), il nuovo acquisto Pecorini e l’esterno della Berretti Orsolini. La coppia rodata Pirrone-Addae formerà il centrocampo bianconero, con Carpani che dovrebbe essere impiegato da terzo centrocampista. Possibilità anche per Jankto che ha ben impressionato in questi primi giorni d’allenamento con la squadra. Spazio a Berrettoni (o Grassi) dietro le punte. Curioso sarà capire se Petrone opterà per un reparto avanzato composto da due punte di ruolo (Perez e Mbaye) oppure con una seconda punta che girerà intorno proprio a Perez, che sicuramente sarà il perno centrale dell’attacco. Possibilità per Mustacchio o Tripoli di giocare quindi affianco a Perez.

LA PROBABILE FORMAZIONE
Ascoli (4-3-1-2): Lanni; Pecorini, Gualdi, Cinaglia, Orsolini; Jankto, Pirrone, Addae; Berrettoni; Mustacchio, Perez.
A disposizione: D’Egidio, Barison, Mengoni, Paolini, Carpani, Frediani, De Grazia, Grassi, Tripoli, Mbaye, Minnozzi.
Allenatore: Mario Petrone
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it