Tutte 728×90
Tutte 728×90

Tim Cup: il Cosenza batte l’Ascoli (2-1) e si regala il Vicenza nel secondo turno

Tim Cup: il Cosenza batte l’Ascoli (2-1) e si regala il Vicenza nel secondo turno

Grande rimonta dei silani in 9′. Primo tempo con l’Ascoli a fare la gara e il Cosenza che gioca di rimessa. Nella ripresa traversa di Addae al 10’st e vantaggio bianconero al 17’st con Tripoli. Pareggio di La Mantia al 40’st. Raddoppio di Arrighini al 49’st. 
ascoli.cosenza live

Giorgio Roselli non regala grosse sorprese come è suo costume e manda in campo l’undici che, dopo un paio di settimane di precampionato, rispecchia maggiormente la formazione che l’anno scorso gli ha permesso di alzare al cielo la Coppa Italia di Lega Pro.

Ad Ascoli, in Tim Cup, fa però esordire Perina tra i pali e la coppia di attaccanti La Mantia-Vutov. Per il resto, in difesa per tre quarti e a centrocampo, ci sono i reduci della passata stagione. Corsi e Ciancio agiscono da terzini, mentre con Tedeschi c’è a sorpresa Pinna. In mediana Criaco e Statella sulle fasce, Caccetta e Arrigoni a fare gioco. Solo panchina per Arrighini che non è al top della condizione mentre va in tribuna Ventre. L’Ascoli invece opta per il tandem offensivo formato da Tripoli e Perez con Grassi a supporto. A centrocampo c’è Pirrone con Carpani e Addae.
CRONACA PRIMO TEMPO
1′ Cosenza in maglia rossoblu con l’Ascoli in completo bianconero
4′ Angolo di Grassi con Perina che fa sua la sfera in due tempi
5′ Punizione di Grassi che Perina che respinge su Addae che in mezza girata non inquadra la porta
18′ Gara guardinga tra le due squadre con il Cosenza che agisce di rimessa. Da segnalare alcune giocate interessanti del giovane Vutov
20′ Perrone dalla distanza chiama Perina alla deviazione in angolo
28′ Ancora Grassi su punizione chiama Perina alla deviazione in angolo
30′ Ascoli pericoloso in area rossoblu con Tripoli che non approfitta di una pallone vagante
41′ Vutov semina il panico tra le maglie bianconere ma calcia sul fondo
45′ L’arbitro senza recupero manda le squadre negli spogliatoi
CRONACA SECONDO TEMPO
1′ Nessuna variazione alla ripresa del gioco. Si ricomincia con gli stessi ventidue che hanno iniziato la gara
3′ Cosenza sorpreso da Pecorini che da sinistra conclude sull’esterno della rete
5′ Cosenza pericoloso con La Mantia che, su cross di Arrigoni, tenta una rovesciata con la sfera che termina abbondantemente a lato
9′ Perez si incunea tra le maglie rossoblu ma dinanzi a Perina viene fermato per fuorigioco
10′ Addae dal vertice destro dell’area di rigore rossoblu fa partire un destro che termina sulla traversa a Perina battuto
15′ Carpani prova a sorprendere Perina con un pallonetto che sfiora l’incrocio dei pali
17′ GOL ASCOLI – Tripoli batte Perina dopo una corta respinta della difesa silana. Bravo l’attaccante bianconero a battere l’estremo difensore Perina con un rasoterra velenoso
18′ Doppio cambio nel Cosenza con Vutov e Statella sostituiti da Arrighini e Guerriera
24′ Scontro fortuito al limite dell’area ascolana con Mengoni che ha la peggio ed è costretto ad uscire in barella
28′ Roselli si gioca la carta Fiordilino al posto di Arrigoni
30′ Arrighini si libera al tiro ma la sfera viene deviata in angolo
31′ Ancora Arrighini dal limite dell’area prova a sorprendere Lanni con la sfera che termina di poco a lato
36′ Doppio cambio per l’Ascoli con Tripoli e Grassi che lasciano il posto a Berrettoni e Mustacchio
37′ Sugli sviluppi di angolo Tedeschi non approfitta dello svarione bianconero e calcia a lato
40′ GOL COSENZA – Guerriera trova spazio per il cross e serve La Mantia che sfrutta un’indecisione della difesa bianconera e batte Lanni con un tiro preciso
45′ L’arbitro decreta 5′ di recupero
49′ GOL COSENZA – Criaco serve Arrighini che dinanzi a Lanni non sbaglia e porta in vantaggio il Cosenza
50′ Termina la gara con il Cosenza che passa il turno e si regala il Vicenza

 
Tabellino
ASCOLI-COSENZA 1-2
ASCOLI (4-3-1-2): Lanni; Pelegatti, Mengoni, Cinaglia, Pecorini; Carpani (24’st Jankto), Pirrone, Addae; Grassi (36’st Berrettoni); Tripoli (36’st Mustacchio), Perez. A disp.: D’Egidio, Di Sabato, Orsolini, Paolini, De Grazia, Liberati. Allenatore: Petrone
COSENZA (4-4-2): Perina; Corsi, Tedeschi, Pinna, Ciancio; Criaco, Arrigoni (28’st Fiordilino), Caccetta, Statella (18’st Guerriera); Vutov (18’st Arrighini), La Mantia. A disp.: Saracco, Blondett, Soprano, Di Somma, Novello. Allenatore: Roselli
ARBITRO: Baroni di firenze
MARCATORI: 17’st Tripoli (A); 40’st La Mantia (C); 49’st Arrighini (C)
NOTE: Serata umida e terreno di gioco in discrete condizioni. Presente una discreta rappresentanza di tifosi rossoblu. Ammoniti: Perez (A); Corsi (C); Espulsi: -; Angoli: 5-5; Recupero: 0’pt – 5’st

Questo i risultati delle gare terminate del primo turno 
CASERTANA-LECCO 1-0 dts – prossimo turno contro l’AVELLINO
VITERBESE-ANCONA 0-2 – prossimo turno contro il LIVORNO
ALESSANDRIA-ALTOVICENTINO 2-0 – prossimo turno contro la PRO VERCELLI 
PAVIA-POGGIBONSI 3-0 – prossimo turno contro il LATINA
PISA-SESTRI LEVANTE 4-0 – prossimo turno contro la SALERNITANA
REGGIANA-DELTA CALCIO ROVIGO 3-0 – prossimo turno contro il PERUGIA
FERALPISALO’-FANO ALMA 5-1 – prossimo turno contro il CROTONE
BASSANO-PONTEDERA 2-1 – prossimo turno contro la TERNANA
BENEVENTO-TUTTOCUOIO 0-1 – prossimo turno contro il MODENA
BRESCIA-CREMONESE 0-0 (4-3 dcr) – prossimo turno contro lo SPEZIA
CITTADELLA-POTENZA 15-0 – prossimo turno contro il TERAMO
L’AQUILA-AREZZO 2-0 – prossimo turno contro il NOVARA
MATERA-SUDTIROL 0-1 – prossimo turno contro il PESCARA
SPAL-RENDE 1-0 – prossimo turno contro il CATANIA
JUVE STABIA-MELFI 2-0 – prossimo turno contro il VIRTUS LANCIANO
FOGGIA-LUCCHESE 2-1 dts  – prossimo turno contro il BARI
LECCE-CATANZARO 0-0 (3-2 dcr– prossimo turno contro il CESENA 
ASCOLI-COSENZA 1-2 – prossimo turno contro il VICENZA

N.B.: in grasseto le squadre che hanno passato il turno
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts