Tutte 728×90
Tutte 728×90

Tim Cup: l’orgoglio delle piccole, il secondo turno sorride a Juve Stabia e Foggia

Tim Cup: l’orgoglio delle piccole, il secondo turno sorride a Juve Stabia e Foggia

Vittorie esterne per campani e pugliesi con cinque successi esterni. Avanzano molte squadre cadette con il Milan di Mihajlovic che entrerà in scena dal prossimo turno.
tabellone
La Coppa Italia esalta le piccole. Potrebbe essere questo un titolo idoneo al secondo turno della TIM Cup 2015/2016 che ha visto Juve Stabia e Foggia sentirsi regine per una sera. I campani gongolano dopo il 2-0 esterno di Lanciano e troveranno l’Alessandria da affronta in casa con lo scopo di regalarsi poi il Palermo (che affronterà a sua volta l’Avellino in casa). Per i pugliesi la gloria è arrivata nel derby a Bari (successo per 2-1) con il Bentegodi che sarà il palcoscenico di una sfida dal sapore antico tra Verona e Foggia. Nel secondo turno oltre ai successi esterni delle due squadre di Lega Pro sopra citate c’è da segnalare l’exploit del Cittadella (2-0 a Teramo) e dell’Alessandria (2-1 sulla Pro Vercelli) oltre che del Pavia (sommerso il Latina 4-1). Il resto ha visto le squadre cadette primeggiare (Pescara, Salernitana, Modena, Avellino, Novara, Perugia, Trapani, Cesena, Crotone, Ternana e Cagliari) con il Vicenza che ha dovuto sudare al cospetto di un sontuoso Cosenza battuto solo ai calci di rigore. Nel prossimo turno entreranno anche le squadre di serie A tra cui spicca il Milan di Mihajlovic. (c.c.)

I risultati del secondo turno:
Novara-L’Aquila 5-0
Teramo-Cittadella 0-2
Pescara-Sudtirol Alto Adige 2-0
Catania-Spal (Cesena), stasera alle 20:30
Cesena-Lecce 4-0
Modena-Tuttocuoio 3-0
Trapani-Como 1-0
Cagliari-Virtus Entella 5-0
Bari-Foggia 1-2
Latina-Pavia 1-4
Salernitana-Pisa 1-0
Spezia-Brescia 1-0
Avellino-Casertana 3-0
Virtus Lanciano-Juve Stabia 0-2
Pro Vercelli-Alessandria 1-2
Perugia-Reggiana 3-1
Crotone-FeralpiSalò 1-0
Ternana-Bassano Virtus 2-0
Vicenza-Cosenza 4-2 dcr
Livorno-Ancona 2

Gli accoppiamenti del terzo turno (15 agosto):
Udinese-Novara
Atalanta-Cittadella
Torino-Pescara
Cesena – (vinc. Catania-Spal)
Sassuolo-Modena
Trapani-Cagliari
Verona-Foggia
Bologna-Pavia
Chievo Verona-Salernitana
Frosinone-Spezia
Palermo-Avellino
Alessandria-Juve Stabia
Milan-Perugia
Crotone-Ternana
Empoli-Vicenza
Carpi-Livorno

Related posts