Tutte 728×90
Tutte 728×90

San Vincenzo Cosenza Futsal: firmata partnership con il CSI. Si ferma Ganzetti

San Vincenzo Cosenza Futsal: firmata partnership con il CSI. Si ferma Ganzetti

Conferenza stampa per sancire l’accordo tra il sodalizio silano e il Centro Sportivo Italiano. Per quanto riguarda la squadra si blocca l’esperto giocatore a causa di un dolore al ginocchio.
cs futsal in posa col csiIl San Vincenzo Cosenza Futsal in posa dopo l’accordo stipulato con il CSI
Una giornata ricca di avvenimenti. Iniziamo dalla fine, ossia dall’accordo sancito tra il sodalizio silano e il Centro Sportivo Italiano. Di fronte al Bar Leonetti, in pieno centro a Camigliatello, la squadra in toto e la società del San Vincenzo Cosenza Futsal hanno sancito l’accordo insieme al presidente del CSI Cosenza, Giorgio Porro e al dirigente del Comitato e promotore dell’iniziativa,  Eugenio Marasco. Quest’ultimo si è detto “Entusiasta di un accordo che consentirà la crescita del movimento. Insieme al Direttore Gervasi abbiamo voluto fortemente unirci e cercare di avviare un rapporto duraturo”. L’accordo prevede una costante partecipazione agli eventi sportivi del San Vincenzo Cosenza Futsal da parte del Centro Sportivo Italiano che, a sua volta, usufruirà della presenza dei calciatori durante l’organizzazione dei numerosi eventi previsti durante l’anno. “E’ con grande gioia che siamo qui oggi – ha precisato il presidente del CSI, Giorgio Porro – per sancire un’alleanza con una splendida realtà che l’anno prossimo giocherà nell’Olimpo del calcio a 5. Sarà un modo per crescere insieme e cercare di avvicinare quanta più gente possibile a questa disciplina”. La conferenza, moderata da Cristian Ruffo, ha visto la partecipazione anche dei due co-presidenti del San Vincenzo Cosenza Futsal, l’avv. Giancarlo Bria, insieme a Luca Donato. Per il primo: “Si tratta di una partnership che arricchirà il movimento dando la possibilità a giovani ragazzi di avvicinarsi ad uno sport sempre più in crescita. Per il secondo: “E’ la dimostrazione di come in questi anni si sia fatto un lavoro importante per avvicinare realtà importanti come il CSI”. Durante la conferenza c’è stato spazio anche per le dichiarazione del tecnico Francesco Cipolla. “Siamo onorati di essere qui dinanzi a tanta gente ed assicuriamo il massimo impegno per cercare di portare in alto il nome della Cosenza sportiva”. Dello stesso avviso anche il capitano rossoblu Batata. “Daremo tutto per questa maglia e per far capire ai tifosi che siamo qui per fare qualcosa di importante. Forza Cosenza!”. Per quanto riguarda la quarta giornata di ritiro, da segnalare la doppia seduta. Al mattino parte atletica incentrata sulla esplosività, nel pomeriggio seduta tattica molto intensa. Sempre ai box Robber, da segnalare anche l’infortunio patito da Ganzetti costretto ad indossare una vistosa fasciatura al ginocchio. In tal senso va segnalato il certosino lavoro del fisioterapista Manuel Greco ed anche quello del preparatore, Giuseppe Giorgio. (c.c.)

Related posts