Cosenza Calcio

Svolta in Lega Pro. In panchina fino 12 calciatori come in Serie A

Tolte le castagne dal fuoco a Roselli che non avrà più l’imbarazzo di dover mandare dei ragazzi in tribuna. L’anno scorso toccò anche al capitano Mosciaro e a Calderini accomodarsi sugli spalti.

Giorgio Roselli e i suoi colleghi possono esultare. La Lega Pro ha stabilitò che a partire da domenica ogni squadra potrà portare in panchina 12 calciatori come avviene già da un po’ di tempo in Serie A. E’ spiegato tutto nel comunicato 100/L di questa mattina in cui Firenze conferma ovviamente il limite massimo di tre sostituzioni. “Per le competizioni ufficiali organizzate dalla Lega
Nazionale Professionisti di Serie A nell’elenco che viene consegnato all’arbitro prima dell’inizio della gara possono essere indicati un massimo di dodici calciatori di riserva tra i quali saranno scelti gli eventuali sostituti. Per le competizioni ufficiali organizzate dalla Lega Nazionale Professionisti di Serie B nell’elenco che viene consegnato all’arbitro prima dell’inizio della gara possono essere indicati un massimo di nove calciatori di riserva tra i quali saranno scelti gli eventuali sostituti. Per le competizioni ufficiali organizzate dalla Lega Italiana Calcio Professionistico nell’elenco che viene consegnato all’arbitro prima dell’inizio della gara possono essere indicati un massimo di dodici calciatori di riserva tra i quali saranno scelti gli eventuali sostituti. Per le competizioni ufficiali organizzate dalle altre Leghe e dal Settore Giovanile e Scolastico, limitatamente ai campionati regionali e provinciali Allievi e Giovanissimi, nel predetto elenco possono essere indicati sino ad un massimo di sette calciatori di riserva tra i quali saranno scelti gli eventuali sostituti. Per le competizioni organizzate dal Dipartimento Interregionale e per i soli campionati Nazionali Allievi e Giovanissimi, nell’elenco dei calciatori di riserva possono essere indicati un massimo di 9 calciatori, tra i quali saranno scelti gli eventuali sostituti”. Niente più casi-Mosciaro come l’anno scorso quando il capitano e anche Calderini finirono in tribuna.
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina