Cosenza Calcio

La Mantia lancia subito il Cosenza. Martina ko su rigore (1-0)

Al 42′ della ripresa l’attaccante rossoblù decide una sfida condizionata dal caldo e con gli ospiti che per larga parte del match si sono difesi.

Tutto come previsto per ciò che concerne la formazione del Cosenza. Roselli non ha osato stravolgere la formazione provata con maggiore insistenza in queste settimane e schiera Arrighini al fianco di La Mantia al centro dell’attacco. Corsi e Ciancio fanno i terzini, con Tedeschi-Blondett in marcatura. Il Martina Franca risponde con un 4-3-3 dove Bogliacino gioca mezzala. I calciatori del Cosenza sono entrati in campo con lo striscione “Ciao piccolo grande Gigi”.

CRONACA
1′ Palla al Martina, partito il campionato.
3′ Arrighini ci prova in girata. Palla al lato.
15′ Risposta di De Lucia con un tiro dalla distanza, ma la palla termina fuori.
18′ Punizione velenosa di Arrigoni, Viotti si supera e devia in corner.
19′ Sugli sviluppi dell’angolo incornata, debole, di Tedeschi.
37′ Punizione tagliata di Bogliacino che attraversa tutta l’area piccola e termina sul fondo.
45′ Due minuti di recupero
45’+2′ Squadre negli spogliatoi
SECONDO TEMPO
1′ Ricominciata Cosenza-Martina
3′ La sveglia la dà Caccetta con una sventola al volo dal limite. Il sinistro meritava migliore fortuna.
12′ Primo cambio per i Lupi: fuori Guerriera, dentro Fiordino. Lupi col 4-3-1-2 con Criaco trequartista.
14′ Incoccianti risponde con Gabrielloni al posto di Cristea.
21′ E’ Perina a volare sotto l’incrocio e a dire di no a Bogliacino su calcio piazzato.
23′ Fuori Criaco, dentro Raimondi.
29′ Fuori Baclet, dentro Gaetani.
31′ Fuori Arrighini per Statella: ultimo cambio per il Cosenza.
36′ Statella ci prova subito con una rasoiata, palla fuori.
39′ Doppia occasione per i Lupi con Statella che si fa respingere il tiro da un difensore sulla linea e con Raimondi che chiama al miracolo Viotti.
40′ Rigore per il Cosenza. Steso Corsi in area di rigore da Curcio che viene espulso per doppia ammonizione.
41′ La Mantia porta in vantaggio il Cosenza dal dischetto spiazzando Viotti.
43′ Corsi infortunato e costretto a rimanere in campo perché il Cosenza ha finito i cambi. In difesa ora ci sono Blondett terzino destro e la coppia Caccetta-Tedeschi
45′ Concessi 4′ di recupero
45+4 Triplice fischio finale. Cosenza batte Martina 1-0

Il tabellino:

COSENZA (4-4-2): Perina; Corsi, Tedeschi, Blondett, Ciancio; Criaco (23′ st Raimondi), Arrigoni, Caccetta, Guerriera (12′ st Fiordilino); Arrighini (31′ st Statella), La Mantia. A disp.: Saracco, Puterio, Soprano, Di Somma, Novello, Gaudio, Statella, Raimondi, Ventre. All.: Roselli
MARTINA (4-3-1-2): Viotti; Antonazzo, Migliaccio, Sirignano, Curcio; De Lucia (43′ st Zappacosta), Cristofari, Bogliacino; Schetter, Baclet (29′ st Gaetani), Cristea (14′ st Gabrielloni). A disposizione: Simone, Scialpi, Danese,  Viola, Giura, Allegra, Curcio.
ARBITRO: Catona di Reggio Calabria
MARCATORI: 42′ st La Mantia (rig,)
NOTE: Osservato un minuto di silenzio per Gigi Marulla e per il piccolo bambino siriano Aylan morto sulle spiagge della Turchia, Spettatori 2.844, paganti 2.312, abbonati 361, con una cinquantina di ospiti. Espulso al 40 st Curcio (M) per doppia ammonizione. Ammoniti: De Lucia (M), Baclet (M); Corner: 7-1;  Recupero: 2′ pt-4’st
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina