Cosenza Calcio

Clamoroso al Cibali: rinviata Catania-Cosenza. Ecco perché

Non si giocheranno neppure Messina-Ischia e Akragas-Monopoli inizialmente previste per domenica prossima. 

Clamoroso al Cibali. E’ proprio il caso di dirlo, anche se non si è disputata alcuna partita al Massimino. Il Catania ha chiesto ed ottenuto (clicca qui) il rinvio della gara contro il Cosenza prevista inizialmente per domenica 13 settembre. Lo aveva anticipato l’altro giorno il direttore sportivo degli etnei Marcello Pitino, dicendo che i rossazzurri non sarebbero stati ancora pronti per quella data. A Via degli Stadi le sue parole non erano state prese bene, tanto che la società ufficialmente ha scelto una posizione attendista. Adesso trapela però forte malumore per una decisone che in Calabria in molti stentano a capire. In sostanza, non si capisce perché debba ingolfarsi il calendario dei Lupi per colpa di un altro sodalizio. Non sono da escludere in giornata o domani delle note ufficiali di protesta da parte dei dirigenti del Cosenza. Le motivazioni tecniche, ad ogni modo, sono abbastanza semplici da comprendere. Dopo le sentenze di appello sui processi sportivi che hanno disegnato ex-novo la geografia del calcio nostrano, al Catania e alle altre formazioni ammesse a tavolino nella vecchia Serie C era stato indicato il termine ultimo del 10 settembre alle 19 per presentare apposita domanda di iscrizione alla F.I.G.C. ed alla Lega Italiana Calcio Professionistico, corredata dalla documentazione richiesta. Tale deadline adesso è stata posticipata a giorno 15 indistintamente per tutti, quarantotto ore dopo l’esordio dei siciliani fissato contro Caccetta e compagni. Paradossalmente qualcuno potrebbe anche scegliere di rinunciare al posto assegnatogli, ecco perché a Firenze e a Roma non si vogliono correre ulteriori rischi. A questo punto, però, cambia molto nella preparazione atletica di chi era partito con largo anticipo. Giorgio Roselli e i suoi ragazzi dovranno stravolgere il programma di lavoro che era già stato organizzato in vista del normale svolgimento della stagione agonistica. Ecco intanto il prossimo turno monco di altri tre match. (Antonio Clausi)
AKRAGAS-MONOPOLI Rinviata
CATANIA-COSENZA Rinviata
FIDELIS ANDRIA-MATERA domenica ore 17.30
FOGGIA-CATANZARO domenica ore 20.30
JUVE STABIA-LECCE domenica ore 20.30
LUPA CASTELLI ROMANI-BENEVENTO domenica ore 15.00 Stadio “Centro Italia M.Scopigno”,Rieti
MARTINA FRANCA-PAGANESE domenica ore 15.00
MESSINA-ISCHIA ISOLAVERDE Rinviata

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina