Tutte 728×90
Tutte 728×90

Caso-San Vito, Occhiuto lapidario a Co.Ch.: “Serve una convenzione”

Caso-San Vito, Occhiuto lapidario a Co.Ch.: “Serve una convenzione”

E sui lavori del Sanvitino ammette: “L’investimento è notevole perché ci richiedono di realizzarlo in materiale sintetico per un costo di circa 500 mila euro”. 

“Dobbiamo fare una convezione”. Non usa mezzi termini il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto. Dalla Cina, il primo cittadino rilascia una dichiarazione lapidaria ma chiara sulla vicenda che tiene in apprensione i tifosi rossoblu. La convenzione sul San Vito è una vicenda a cui Palazzo dei Bruzi tiene in particolare. In tal senso il Cosenza deve necessariamente evitare episodi incresciosi come avvenuto in passato. Il Comune di Cosenza, minacciando (non così tanto velatamente) la revoca della concessione per l’utilizzo dello stadio, torna a sollecitare Guarascio per ciò che concerne la gestione ordinaria dell’impianto di via degli Stadi. Ma non solo questo. Si attendono con ansia anche i lavori che riguardano il Del Morgine. Il sindaco Occhiuto, anche su questo argomento, è chiaro e precisa. “Per quanto riguarda il Sanvitino stiamo espletando le procedure finalizzate alla ristrutturazione. L’investimento è notevole perché ci richiedono di realizzarlo in materiale sintetico per un costo di circa 500 mila euro, mentre inizialmente noi avevamo immaginato ad una ristrutturazione di tipo tradizionale in erba di 150 mila euro, come tutti gli altri campi. Comunque risolveremo”. (Piero Bria)

Related posts