Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, De Angelis stappa lo spumante. Può allenare in Lega Pro

Cosenza, De Angelis stappa lo spumante. Può allenare in Lega Pro

Il vice di Roselli ha conseguito il patentino di Seconda Categoria-Uefa A dopo tre mesi di corso a Coverciano. Stesso risultato per Stefano Fiore, Luca Altomare, Fabio Di Sole e Giacomo Tedesco.

Si stappa lo spumante in casa Cosenza per festeggiare l’abilitazione di Stefano De Angelis ad “Allenatore Professionista di 2a categoria – UEFA A”. Il risultato è stato comunicato al diretto interessato ieri pomeriggio dopo che per tre mesi ha seguito i corsi a Coverciano presso il Centro Tecnico Federale. Era dall’8 giugno che l’ex terzino dei rossoblù ai tempi della Serie B faceva la spola tra la Calabria e Firenze. Si tratta di un traguardo importante perché De Angelis da oggi è abilitato a poter allenare in Lega Pro e a fare il secondo in squadre di serie A e B. Per ottenere il patentino ha sostenuto un esame scritto sulla teoria calcistica. Insieme a lui, anche altre ex conoscenze del San Vito hanno ottenuto lo stesso risultato. Auguri pertanto all’ex responsabile dell’area tecnica rossoblù Stefano Fiore, all’ex tecnico della Reggina Giacomo Tedesco, all’ex difensore del 1914 Fabio Di Sole e al vecchio trainer della Juniores del Cosenza Luca Altomare. Tra i nomi eccellenti figurano quelli di Suazo, Tiribocchi, Zauri, Legrottaglie, Tovalieri e Roque Junior.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it