Tutte 728×90
Tutte 728×90

Atletica, la k42 compete con le big italiane

Atletica, la k42 compete con le big italiane

La società podistica cosentina è stata protagonista partecipando ai Campionati Italiani Societari Assoluti di Trecastagni in provincia di Catania. Ricca la batteria di atleti nostrani.
Ieri in Sicilia, la società podistica “Cosenza K42” ha compito l’ambito salto di qualità partecipando ai Campionati Italiani Societari Assoluti, la serie A dell’atletica, in programma a Trecastagni, in provincia di Catania. L’appuntamento tanto atteso dalla dirigenza giallonera e preparato con cura nel corso degli ultimi anni dal Direttore Tecnico Maurizio Leone, è il risultato di una pianificazione per gradi giunta ora al suo apice.
Nessuna società cosentina aveva prima mai preso parte ad una competizione nazionale per club tanto prestigiosa quanto ardua. Al via sulla distanza dei 10Km il meglio dell’atletica Italiana con i gruppi militari Fiamme Gialle, Aeronautica Militare e Fiamme Oro Padova, che forniscono la maggior parte degli atleti alla nazionale. Tra le società civili a contendersi il tricolore con i gruppi militari c’erano la Casone Noceto, l’atletica Potenza Picena, il GP Alpi Apuane, la Corradini
Calcestruzzi e l’Assindustria Sport Padova. Per il titolo individuale lotteranno William Kibor (GP Parco Alpi Apuane) Joash Koech (Potenza Picena), Francesco Bona e Domenico Ricatti (Aeronautica Militare).
Per la K42 su strada Salvatore Arena, Domenico Focà, Alberto Caratozzolo, Edo Sanchez, Aldo Carbone e Giuseppe Terranova. Ai nastri di partenza anche il cosentino Andrea Pranno, che ha difeso i colori dei toscani GP Alpi Apuane

Related posts