Cosenza Calcio

Guarascio saluta la squadra. Roselli prova le coppie

Il presidente del Cosenza ha parlato con direttore e allenatore, che poco prima aveva valutato l’affidabilità di alcune soluzioni. Non dovrebbero esserci sorprese di formazioni.

Ultimo giorno di allenamento, prima della rifinitura di domani, per il Cosenza di Giorgio Roselli. I rossoblù intorno alle 15,30 sono scesi sul terreno di gioco del “Gigi Marulla” per disputare una seduta prettamente tattica. Il tecnico ha fatto provare ai suoi uomini alcuni schemi schierando diverse formazioni in campo. Inizialmente ha provato in avanti la coppia Vutov-La Mantia, poi Arrighini- La Mantia ed infine Vutov-Arrighini. Sugli esterni, invece, ha alternato prima Criaco a destra e Statella a sinistra e poi Corsi e Guerriera. Per la gara di domenica contro l’Akragas i titolari, però, dovrebbero essere i primi due, mentre i due centravanti saranno Arrighini-La Mantia. Per quanto riguarda la difesa non dovrebbero esserci novità: Ciancio e Pinna terzini, Tedeschi e Blondett al centro della difesa. Il trainer umbro prima di mandare tutti sotto la doccia ha fatto disputare una partitella sul terreno di gioco del “Del Morgine” 11 contro 11 a campo ridotto ad altissima intensità dove hanno partecipato tutti calciatori tranne Tedeschi che ha terminato prima la seduta. Ha partecipato alla partitella anche Raimondi che sta recuperando dall’infortunio, ma soltanto lunedì sosterrà degli esami strumentali per capire se potrà tornare ad allenarsi regolarmente con il gruppo. Al termine dell’allenamento si è visto pure il presidente Guarascio che ha salutato uno per uno i calciatori e si è intrattenuto nel parlare con Roselli e Meluso. La squadra domani si ritroverà nel pomeriggio per svolgere la rifinitura prima della gara di domenica contro l’Akragas.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina