Cosenza Calcio

Arrigoni: “Il pari è giusto ma ci rifaremo a Messina”

Il centrocampista non ci gira intorno: “Complimenti all’Akragas per la gara fatta anche se noi ci abbiamo messo del nostro. In Sicilia domenica ci aspetta una squadra che non conosciamo ma daremo tutto”. 

Nella consueta conferenza stampa del martedì si è presentato il centrocampista rossoblù Andrea Arrigoni. Queste le sue parole. “Domenica abbiamo avuto l’occasione per sbloccarla ma tutto sommato è un pareggio giusto quello con l’Akragas. Siamo all’inizio e va bene così. Loro sono stati molto aggressivi, poi alla lunga sono un po’ calati ma non siamo riusciti a venirne fuori. In Tim Cup abbiamo fatto delle buone prestazioni anche se quelle partite erano particolari. Era un calcio d’agosto, ora quelle di campionato sono molto più difficili. Non per forza dobbiamo vincerle tutte in casa, infatti lo consideriamo un buon punto. Rispetto alle altre gare abbiamo concesso un po’ troppo, oggi abbiamo rivisto qualche situazione ed ora abbiamo il tempo necessario per rimettere a posto le cose. Lo ha detto anche il mister. Il primo tempo non è stato così brutto così come sembrava, tante volte bisogna dare atto all’avversario di fare bene. Noi ci abbiamo messo del nostro, è vero, ma comunque erano messi bene in campo. La punizione che ha sfiorato il gol? Era quasi un sogno, troppo bello. La forza era giusta, l’ho presa bene, il portiere non si era mosso, si è chiuso troppo il tiro, peccato”.

SULLA GARA DI MESSINA – “Ci sono delle difficoltà nel conoscere gli avversari, noi dobbiamo andare a Messina per fare un’ottima partita. Sarà una gara difficile ma è nelle nostre possibilità portare a casa dei punti. Dobbiamo essere bravi a mettere tutto in campo per non tornare a casa a mani vuote”.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina