Cosenza Calcio

Sciatalgia, Cosenza senza Caccetta. Roselli: “Gioca Corsi se La Mantia è ko”

Il tecnico, che ha convocato 19 calciatori ed è in ansia per La Mantia, sceglierà il sostituto tra l’ex Aprilia e Fiordilino, ma dipenderà dalle condizioni dell’attaccante.

Perno del centrocampo, capitano e calciatore probabilmente più rappresentativo della squadra. L’importanza di Caccetta per il Cosenza è racchiusa nei giorni seguenti la conquista della Coppa Italia quando il presidente Guarascio e il direttore sportivo Mauro Meluso convocarono il suo agente per discutere del rinnovo. L’accordo, biennale, arrivò in un batter d’occhi. Fatta questa premessa, è facile comprendere la preoccupazione di Giorgio Roselli in vista della trasferta del San Filippo contro il Messina. Il numero otto del Cosenza ha dato forfait a causa di una fastidiosa sciatalgia che lo ha tenuto lontano dal campo di allenamento per tutta la settimana. Al suo posto Giorgio Roselli schiererà uno tra Corsi e Fiordilino. Nel primo caso si tratterebbe di una soluzione di fortuna dato che il jolly laziale è maggiormente portato a stazionare sulle corsie laterali, nel secondo caso invece di un’investitura vera e propria. “Quando non ci sono i calciatori a causa di infortuni, non danno preoccupazioni perché devo ingegnarmi a trovare una soluzione – ha spiegato il trainer umbro – Corsi o Fiordilino? Con Vutov in campo qualora La Mantia sia ko, opterei per il primo per ragioni anagrafiche”. Questi i convocati da parte di Giorgio Roselli: Arrighini, Arrigoni, Blondett, Ciancio, Corsi, Criaco, Di Somma, Fiordilino, Guerriera, La Mantia, Perina, Pinna, Raimondi, Saracco, Soprano, Statella,  Tedeschi, Ventre, Vutov.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina