Tutte 728×90
Tutte 728×90

Brutium Cosenza, arriva il primo punto

Brutium Cosenza, arriva il primo punto

Contro la Promosport, che pareggia al 92′, i rossoblù mostrano segnali di ripresa. Il dg Catanzaro: “Soddisfatti del lavoro svolto dal nuovo allenatore Libero. Siamo fiduciosi”.

La Brutium Cosenza conquista il suo storico primo punto in Promozione. Il 2-2 maturato sul terreno della Promosport a Lamezia Terme lascia addirittura l’amaro in bocca ai ragazzi di Libero. I rossoblù sono stati infatti raggiunti al 92’ da Torcasio quando ormai prgustavano il blitz. Dal canto dei padroni di casa, invece, c’è forte recriminazione per quanto deciso dall’arbitro in occasione del vantaggio della Brutium. “La partita è stata condizionata da un clamoroso errore tecnico del direttore di gara. Non è concepibile, infatti, convalidare un gol a palla ferma mentre è in corso un provvedimento disciplinare ai danni di un calciatore” le parole pronunciate dalla dirigenza a fine match. L’episodio discusso avviene al 23’. Viapiana sta ammonendo Andricciola, ma Ponzio batte Cristofaro sul corner battuto repentinamente. Dopo le proteste il pari arriva alla mezzora. E’ lo stesso Andricciola ad estrarre dal cilindro un clamoroso tiro di controbalzo dal limite dell’area che toglie le ragnatele dal sette. Il nuovo vantaggio dei Lupacchiotti arriva con un preciso diagonale di Attanasio. Poi, nel recupero, l’intramontabile Lio calcia tagliata una punizione per la testa di Torcasio: è 2-2. “Siamo soddisfatti di quanto visto in campo – ha detto il dg Catanzaro a freddo – Libero è partito col piede giusto ed ha saputo dare le giuste motivazioni al gruppo. Sono molto fiducioso”.

PROMOSPORT-BRUTIUM COSENZA 2-2
PROMOSPORT:
Cristofaro, Gallo, Lanzo, Meraglia (30’ st Montirosso), De Sensi, Denisi, Strangis (10’ st Costantino), Filardo, Andricciola (15’ st Torcasio), Lio, Natalino. A disp.: Caratozzolo, Gullo, Bombardieri, Montirosso, Mastroianni, Torcasio, Costantino. All.: La Gamba (Viterbo squalificato)
BRUTIUM COSENZA: Gardi, Tucci, G. Scarlato (12’ st Cinelli), Trini (97, Ponzo, Irace, Attanasio, Spinelli, Spadafora, Caruso (35’ st Raso sv), Fiumara (18 st S. Scarlato). A disp.: Algeri, Giudice, Basta, Principato. Allenatore: Libero
ARBITRO: Viapiana di Catanzaro
MARCATORI: 23’ pt Ponzo (B), 30’ pt Andricciola (P); 38’ st Attanasio (B); 47’ st Torcasio (P)
NOTE: spettatori: 100 circa. Ammoniti: Andricciola (P); angoli: 6-4 per la Brutium Cosenza; recupero: 1’ pt – 4’ st.

Risultati 3° giornata
Cotronei-Amantea 3-2; Garibaldina-Cariati 1-4; Roseto-Corigliano 2-3; Promosport-Brutium Cosenza 2-2; San Fili-Atl. Botricello 1-1; Soverato-MKE 0-2; Silana-Filogaso 0-0; Torretta-Luzzese 1-2
Classifica
MKE 9, Cotronei 7, Luzzese 7, Corigliano 7, Promosport 5, Cariati 4, Soverato 4, Amantea 4, Filogaso 4, Atl. Botricello 4, San Fili 3, Juvenilia 3, Torretta 1, Silana 1, Brutium Cosenza 1, Garibaldina 0

 

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it