Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, La Mantia in gruppo. Nuova sessione tattica

Cosenza, La Mantia in gruppo. Nuova sessione tattica

L’attaccante ha lavorato con i compagni saltando la partitella finale. Anche Vutov ha smaltito l’influenza ed è tornato a disposizione di Roselli. Caccetta è rimasto in piscina.

Solo piscina per Caccetta, La Mantia a parte. Sono queste le notizie più importanti della giornata che hanno visto invece Vutov tornare ad allenarsi dopo aver smaltito l’influenza che lo ha costretto al riposo nella mattinata di ieri. Il giorno cruciale per il capitano sarà domani: rientrando in gruppo farà capire di essere pronto a stringere i denti per il Ceravolo, viceversa è probabile che non venga rischiato neppure giovedì sera a Catania e che si lavori per un suo completo recupero in vista della Casertana. Discorso diverso per l’attaccante ex San Marino che è tornato a sostenere i ritmi dei compagni salvo poi saltare, in maniera concordata, la partitella finale. Non c’è stato il classico test con la Berretti visto che la sessione si è svolta in mattinata sul sintetico del Marca, bensì un altro approfondimento tattico dove Roselli ha cercato di far focalizzare l’attenzione dei suoi uomini sugli sbocchi offensivi che può avere la manovra. A bordo campo il direttore sportivo Mauro Meluso ha assistito a buona parte dell’allenamento per poi rientrare in sede. L’impressione è che in attacco possa avere buone chance Raimondi qualora La Mantia si accomodi in panchina. Rispetto a Vutov vanta ad oggi una percentuale di impiego più alta, sebbene sabato scorso Roselli abbia sottolineato che non lo avrebbe gettato nella mischia dal 1’ per un po’. Il ko di Messina e gli infortuni potrebbero aver cambiato le carte in tavola.

Related posts