Calcio a 5

Il Cosenza Futsal scivola col Rieti (1-3). Ma il PalaFerraro ha risposto

Cipolla: “Gara decisa dagli episodi. Purtroppo in Serie A ci sono situazioni dove non ti perdonano il minimo errore”. Ancora a segno il cosentino Scigliano.

Non basta il cuore al San Vincenzo Cosenza Futsal. Il Real Rieti porta a casa una vittoria meritata per quanto visto sul parquet del PalaFerraro. I laziali partono forte e nei primi quattro minuti collezionano due legni. I rossoblu si vedono poco e il Time Out di mister Cipolla spezza il ritmo degli ospiti. All’undicesimo è il beniamino di casa, il cosentino Scigliano, a far esplodere un PalaFerraro gremito. Il gol galvanizza i silani che iniziano a dettare i ritmi del gioco. Prima della fine del primo tempo, però, arriva la doccia fredda col pari firmato da Zanchetta. Prima di andare a riposo c’è spazio per un altro sussulto dei padroni di casa. Scigliano sfonda a destra e serve un assist al bacio per Sanna che accarezza la sfera e colpisce in pieno la traversa. Scampato il pericolo Rieti ritorna a fare gioco in una ripresa molto tattica. Zanchetta su punizione e Maluko su azione indirizzano il match verso gli ospiti. A nulla serve un grande pubblico che trascina una squadra, quella del San Vincenzo Cosenza, a cui non basta un gran cuore.
A fine gara questo il commento del tecnico Cipolla. “E’ stata una gara viziata da episodi. Purtroppo in Serie A ci sono situazioni dove non ti perdonano il minimo errore. Certo, se quel tiro di Sanna fosse entrato a fine primo tempo forse parleremmo di un’altra partita. Ma è giusto soffrire e dobbiamo essere coscienti che dovremo sudare tanto per ottenere la salvezza. Voglio ringraziare al pubblico. Le piazze del Sud sono notoriamente calde ma giocare a Cosenza è emozionante. Non lo dico perché sono cosentino ma vi assicuro che i giocatori sono entusiasti del calore di questa città e di questa tifoferia”.
Dal tecnico al capitano Batata Alves: “Ringrazio i tifosi perché un pubblico così non esiste in tutta la serie A. Con questi tifosi vedrete che ci salveremo con tranquillità. Abbiamo sbagliato una gara ma vedrete che in questo Palazzetto sarà difficile per chiunque venire a fare punti”.

SAN VINCENZO COSENZA-REAL RIETI 1-3 (1-1 p.t.)
SAN VINCENZO COSENZA: Rotella, Alves, Scigliano, Marcelinho, Tres, Bonocore, Amilcar, Bartilotti, Ganzetti, Sanna, Moretti. All. Cipolla
REAL RIETI: Micoli, Ghiotti, Jeffe, Saul, Maluko, Serpa, Hector, Milucci, Pomposo, Zanchetta, Caio, Guennounna. All. Ceppi
MARCATORI: 11’24’’ p.t. Scigliano (C), 18’30’’ Zanchetta (R), 9’22’’ s.t. Zanchetta (R), 12’40’’ Maluko (R)
ARBITRI: Giuseppe Di Gregorio (Enna), Vincenzo Rossi (Trento) CRONO: Luca Gennaro De Falco (Catanzaro)
NOTE: 650 spettatori presenti. Ammoniti: Zanchetta (R), Ghiotti (R), Sanna (C), Hector (R), Rotella (C). Parte dell’incasso devoluto dal San Vincenzo Cosenza Futsal all’associazione Terra di Piero.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina