Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudice Sportivo: due squalificati

Giudice Sportivo: due squalificati

Multe comminate a Messina e Cosenza. Ai silani ammenda di mille euro a causa del comportamento dei propri sostenitori. Fermato per tre turni Mancino (Ischia) e  per due giornate Martinelli (Messina)

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi a seguito dei recuperi della seconda giornata del Girone C e in base alle risultanze degli atti ufficiali ha deliberato le seguenti sanzioni disciplinari.

AMMENDE SOCIETA’:
€ 1.500,00 A.C.R. MESSINA S.R.L. per indebita presenza nel recinto di gioco di persone non identificate, ma riconducibili alla società, che vi permanevano nonostante l’invito ad allontanarsi da parte di un addetto federale.
€ 1.000,00 COSENZA CALCIO S.R.L. perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel proprio settore due petardi di notevole potenza, senza conseguenze.

CALCIATORI ESPULSI:
SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE:

MANCINO NICOLA (ISCHIA ISOLAVERDE S.R.L.) perché nel contestare una decisione arbitrale afferrava il braccio del direttore di gara e gli rivolgeva reiterate frasi offensive.

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:
MARTINELLI LUCA (A.C.R. MESSINA S.R.L.) per atto di violenza verso un avversario con il gioco in svolgimento in altra parte del campo.

Related posts