Cosenza Calcio

Social…izzando. Happy birthday Mr. Negri con la zucca di Tedeschi

Questa settimana su Facebook, Twitter e Instagram protagonista anche La Mantia che si dà la carica prima del match con il Matera.

Facebook, Twitter e Instagram offrono la possibilità di seguire i Lupi (e chi gli ruota intorno) momento dopo momento. Ecco il meglio che ha offerto la settimana, con personaggi che, dalle parti del Marulla, si conoscono molto bene o che in passato hanno fatto sognare i supporter rossoblù.

1) “Reagire e ruggire”. Si caricava così Andrea La Mantia alla vigilia della sfida col Matera, che l’ha visto strappare bottino pieno da match winner. Mental training che funziona!

2) Settimana senza svaghi per i giocatori del Cosenza che, dopo la gara di domenica scorsa, sono rimasti tutti in città e non hanno potuto usufruire del consueto giorno libero, a causa della trasferta di sabato a Pagani. Il dilemma su come impiegare queste autunnali giornate casalinghe, è stato risolto da Luca Tedeschi intagliando zucche di Halloween, come in una puntata di Art Attack. Su instagram ci posta il risultato, ma la prossima volta speriamo in un video-tutorial.

3) Ha spento 45 candeline l’ex bomber dei lupi Marco Negri, che su Twitter ringrazia per i numerosi auguri ricevuti imbracciando una magnum di Alma Bellavista. Da non perdere, sullo stesso social network, i continui ed esilaranti botta e risposta tra Negri ed il suo compagno ai tempi dei Rangers Paul Gascoigne. I messaggi di “Gazza” sono per la maggior parte insulti goliardici non ripetibili ma, qualche volta, si lascia andare anche a dei complimenti. Come nell’ultimo tweet indirizzato all’attaccante milanese che recita: “Marco, io non sono male ma neanche bello come te”. Seguire per credere! (Carmen Esther Artusi)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina