Tutte 728×90
Tutte 728×90

Grassadonia: “Cosenza squadra di alta classifica. E’ dietro Catania e Foggia”

Grassadonia: “Cosenza squadra di alta classifica. E’ dietro Catania e Foggia”

L’allenatore della Paganese aggiunge: “Meritavano di vincere noi, ma i rossoblù sono un gruppo compatto. Peccato per quell’occasione di Cunzi”.

Il tecnico della Paganese fa i complimenti al Cosenza. “Abbiamo disputato una bella partita al cospetto del Cosenza, gruppo che arriverà alle spalle di Foggia, Catania e Benevento. Non ho dubbi che sia destinato alle posizioni di vertice. Sono una compatta, che difende bene e che gioca insieme da due anni”. L’ex difensore dei Lupi nell’anno ’96-’97 (anno della retrocessione in C1, nd4) poi recrimina. “Peccato per quell’occasione di Evan Cunzi sul finale. I rossoblù ci hanno messo in difficoltà sulle ripartenze ma soltanto nel primo tempo. Nella ripresa siamo stati noi a sfiorare la vittoria. Credo alla fine che l’avremmo meritata pure per come siamo arrivati nei minuti conclusivi. Ho rivisto la giusta la rabbia nel gioco dei miei uomini ed ho fatto i complimenti ai ragazzi che alleno ogni giorno. Per noi è un buon punto che fa morale, perché eravamo anche oggi in emergenza. Ad ogni modo chi ha giocato e chi è entrato ha disputato un match molto importante. Merito a loro di esserci riusciti”.

Related posts