Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Cosenza incontra i bambini dell’Aipd. Vutov torna in gruppo e va in Nazionale A

Il Cosenza incontra i bambini dell’Aipd. Vutov torna in gruppo e va in Nazionale A

Domani amichevole ad Amantea alle ore 15. Intanto La Mantia e Caccetta non si sono allenati, per Ciancio una seduta prettamente atletica.

Pomeriggio iniziato prima del solito per per lo staff dei rossoblù. Come si evince dal sito ufficiale (foto), tecnici e calciatori “hanno avuto modo di conoscere dei tifosi speciali che nel corso degli anni hanno accompagnato il Cosenza con simpatia e affetto. L’incontro tra i calciatori e i ragazzi e bambini dell’Aipd è sempre un momento magico e anche oggi sul prato del Marulla si respirava un’atmosfera armoniosa, con i bambini che si sono divertiti a scherzare e giocare con i calciatori del Cosenza. Martina, la mascotte del gruppo, è stata contesa da tutti i componenti dello staff rossoblù. Abbracci, sorrisi e naturalmente tante foto ricordo che comporranno il calendario 2016 dell’Associazione presto in vendita nei punti che saranno comunicati successivamente”. Per ciò che concerne invece l’allenamento, c’è da segnalare il rientro di Vutov in gruppo. Il talento bulgaro ha smaltito velocemente il problema al quadricipite ed è tornato a disposizione del tecnico Roselli. Tuttavia è stato convocato dalla Nazionale A bulgara per uno stage: sarà impegnato in un training camp nel suo paese dal 9 al 13 novembre e salterà la gara di Coppa Italia con il Lecce. Discorso differente per La Mantia che, dopo il colpo subito sulla cresta iliaca a Pagani, sta seguendo una tabella personalizzata. Lo staff medico spera di riaverlo a disposizione per sabato per la Lupa Castelli. Ciancio è rimasto in palestra, solo un po’ di corsetta per Caccetta. Domani alle 15 amichevole ad Amantea, il feudo più grande di tifosi rossoblù.

 

 

Related posts