Cosenza Calcio

Cosenza, pomeriggio di solidarietà a Corigliano

Il test, in cui Roselli ha impiegato tutti gli effettivi, è finito 5-1 per i Lupi. Guarascio: “Il calcio deve essere aggregazione e unione in ogni contesto. Ecco il nostro contributo a chi è stato segnato dalla disastro del maltempo”

CORIGLIANO Pomeriggio all’insegna della solidarietà al campo sportivo “Santa Maria Ad Nives”, a Schiavonea di Corigliano. Per la seconda tappa del tour del Cosenza calcio in provincia, test amichevole tra jonici e bruzi. Proficua la sgambata per entrambi gli schieramenti per esaminare schemi e uomini in vista dei rispettivi impegni di torneo. Protagonista fondamentale, però, è stata la beneficenza attraverso il progetto “dal Tirreno un assist per lo Jonio” fortemente voluto dal presidente cosentino Eugenio Guarascio. Prima della gara, infatti, lo stesso presidente ha consegnato il ricavato all’associazione Marinella e alla Caritas impegnate per la raccolta fondi da destinare alle famiglie dello jonio colpite dall’alluvione del 12 agosto scorso. Rinnovato il rapporto di sinergia tra le società avvalorata dalla presenza di entrambi i massimi dirigenti. Sempre prima della gara, oltre al conferimento degli assegni benefici, anche la consegna di gadget e di targhe ricordo tra i membri dei club e da parte dell’amministrazione comunale rappresentata dal presidente Magno, dall’assessore Chiurco e dal consigliere Apicella. Assegnata dal Corigliano calcio anche la targa a Kevin Marulla, team manager del Cosenza, in ricordo della memoria del padre Gigi bandiera dei rossoblù e idolo di tanti prematuramente scomparso quest’estate. Evento coadiuvato e svolto alla presenza anche del vice Elmo, del dirigente Paldino, del ds Pettinato e del team manager Pirozzi. Rinnovato anche l’amicizia tra le tifoserie tra calcio, amicizia e solidarietà. Entusiasti i due massimi dirigenti con il presidente Guarascio che ha specificato: “Il calcio deve essere aggregazione e unione in ogni contesto. Proprio per questo motivo, dopo l’altra amichevole con Rende e Paolana svolta a Paola nelle scorse settimane, abbiamo inteso offrire unitamente al nostro contributo il guadagno dell’iniziativa a chi è stato segnato dalla disastro del maltempo in questo comprensorio. Con piacere abbiamo rinnovato i rapporti con una società amica come il Corigliano con cui abbiamo riallacciato un dialogo che speriamo sia proficuo per l’avvenire”. Gli fa eco patron Guccione che ha aggiunto: “E’ un grande onore aver stipulato un rapporto di amicizia e calcistico rivolto all’espressione della solidarietà con il presidente Guarascio. Ci auguriamo che queste sinergie siano solo l’inizio per costruire qualcosa di importante in chiave avvenire”. Binomio calcio e beneficenza che ancora una volta ha offerto una voce unanime in un contesto di intesa e supporto vicendevole. Per la cronaca la gara è finita 5-1 per il Cosenza. Apre la rete di Sarli per i coriglianesi, a cui seguono le marcature dei bruzi firmate da Pinna, Ventre e la Mantia su rigore per il momentaneo 3-1 per gli ospiti alla fine del primo tempo. Nella ripresa arrivano anche le reti di Criaco e Raimondi. Utilizzati tutti gli effettivi a disposizione dei due allenatori che cercheranno di trarre dei suggerimenti e spunti per i prossimi impegni di campionato: il Cosenza sabato riceverà il Monopoli e il Corigliano domenica il Cariati. (Cristian Fiorentino)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina