Cosenza Calcio

Roselli come un martello. Il Cosenza non deve distrarsi

Il tecnico continua a far lavorare i suoi in vista della trasferta al Santa Colomba. Assenti Criaco influenzato e Blondett per la botta sul collo del piede.

Continua a far lavorare i suoi Giorgio Roselli, consapevole che la trasferta di Benevento potrebbe rappresentare il crocevia della stagione dei Lupi. Un risultato positivo caricherebbe a molla l’ambiente rossoblù e riempirebbe il Marulla sabato prossimo col Melfi. Un ko, invece, normalizzerebbe una situazione che per adesso normale non è. Il Cosenza, partito per migliorare il decimo posto, si ritrova terzo in classifica e in piena zona playoff. Ecco perché il tecnico umbro non abbassa la guardia e martella i suoi giorno dopo giorno. Oggi sono rientrati dal permesso Soprano e Ciancio, mentre Criaco è ancora alle prese con l’influenza. Tra domani (seduta mattutina al Marca dalle 11,30, ndr) e giovedì tornerà in gruppo. Per ciò che concerne i suoi compagni, invece, lo staff tecnico ha diviso nuovamente l’organico a disposizione in base al minutaggio di sabato. Chi non ha giocato, o lo ha fatto subentrando dalla panchina, ha intensificato il lavoro atletico. Per gli altri un po’ di palestra prima delle consuete e lunghissime esercitazioni tattiche finalizzate alla conclusione verso la porta avversaria. Il pomeriggio del Sanvitino si è chiuso, quando ormai la visibilità era ridotta, con una partitella a campo ridotto. Blondett è stato tenuto precauzionalmente a riposo a causa della botta sul collo del piede. E’ stato squalificato per due giornate: avrà tempo di rimettersi completamente.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina