Tutte 728×90
Tutte 728×90

Corsi: “Gli obiettivi del Cosenza? Vi rispondo come Sarri”

Corsi: “Gli obiettivi del Cosenza? Vi rispondo come Sarri”

Il jolly rossoblù non si sbilancia: “Mai vinto fuori? E’ un caso, un dato statistico visto che spesso ci ha detto male. Sabato vogliamo i tre punti, ma rispettiamo il Melfi.”

L’ultima volta che Angelo Corsi si presentò in sala stampa fu prima della trasferta di Catanzaro. Il giorno prima il Cosenza aveva perso in modo netto a Messina, senza quasi mai tirare in porta. I musi lunghi alla ripresa degli allenamenti non si contavano più e il jolly dei Lupi ci mise la faccia. Più di due mesi dopo, la musica è cambiata. “E’ stato merito di tutti, a partire dal presidente a finire ai magazzinieri – sostiene – Se sabato avremo una possibilità enorme di lanciarci in classifica lo dobbiamo alla compattezza. Questo con tutto il rispetto che nutriamo per il Melfi”. Il quarto posto in classifica ha fatto venire l’acquolina in bocca a tutti. “Se avete sentito Sarri, parla di salvezza con il Napoli primo in classifica e in lotta per lo scudetto. Lo farebbe anche Roselli perché prima ci dobbiamo salvare e poi si penserà al resto. Il girone C è sempre più difficile, il calore che si percepisce in alcuni catini non c’è al nord. Dopo il giro di boa cambierà molto e sarà lì che capiremo chi siamo davvero”. Al Cosenza manca qualche punto, specialmente lontano dalle mura amiche. Soltanto le ultime tre, infatti, non hanno centrato il blitz fuori casa. “A Benevento volevamo vincere e stiamo crescendo ancora. Stiamo raggiungendo un buon livello che ci ha permesso di avere delle certezze di domenica in domenica. Noi scendiamo in campo sempre per dare il massimo, ma c’è ad esempio del rammarico per l’esito della trasferta di Lecce. Mai vinto in trasferta? E’ un caso, un dato statistico visto che spesso ci ha detto male”. Corsi meglio da terzino che mediano. “Le mie prestazioni dipendono spesso da chi ho davanti. Cunzi a Pagani mi fece girare la testa alla prima azione, mentre a Benevento ho retto decisamente meglio”.

 

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it