Cosenza Calcio

Cosenza-Melfi: dirigerà Panarese di Lecce. E’ l’arbitro del Centenario

Tanti i precedenti con il fischietto salentino che sarà coadiuvato dagli assistenti Alessandro Cipressa della sezione di Lecce e da Gianluigi Di Stefano di quella di Brindisi.

Toccherà ad un fischietto salentino dirigere il match del Marulla, in programma sabato alle 20.30, tra il Cosenza e il Melfi. E’ stato infatti designato il signor Riccardo Panarese della sezione di Lecce che dovrà mantenere la partita sui giusti binari, visto che i Lupi vogliono i tre punti per restare in alto e il Melfi vuole tornare in Basilicata con un risultato positivo. Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Alessandro Cipressa della sezione di Lecce e da Gianluigi Di Stefano di quella di Brindisi. Panarese ha già arbitrato cinque gare dei rossoblù, sempre al San Vito e con un solo ko: Cosenza-Noto 4-1 del 2011-2012 in D, Cosenza-Licata 3-2 della stessa stagione, Cosenza-Gelbison 1-2 del 2012-2013, Cosenza-Melfi 1-0 Cosenza-Aversa 2-1, giorno del Centenario, in Seconda divisione nel 2013-2014.  Lunga anche la lista di precedenti di Cipressa che sbandierò in D nel 2011-2012 in occasione di Cosenza-Nuvla San Felice 0-1 e nel torneo successivo in Sambiase-Cosenza 3-4 e Cosenza-Licata 2-0. Nel 2013-2014 in Seconda divisione era presente in Sorrento-Cosenza 0-0 di Coppa Italia Lega Pro, l’anno scorso in Cosenza-Juve Stabia 0-1 e Cosenza-Aversa Normanna 2-0, qualche settimana fa infine in Cosenza-Casertana 2-1. Un solo incrocio con Di Stefano: Juve Stabia-Cosenza 0-1 relativa alla Coppa Italia di Lega Pro poi vinta dai Lupi. Ecco le altre designazioni.

JUVE STABIA-ISCHIA Andreini di Forlì
CATANIA-BENEVENTO Piscopo di Imperia
LECCE-MESSINA Di Martino di Teramo
MATERA-PAGANESE Perotti di Legnano
CATANZARO-FIDELIS ANDRIA Maggioni di Lecco
AKRAGAS-FOGGIA Baroni di Firenze
CASERTANA-MONOPOLI Miele di Torino
MARTINA FRANCA-LUPA CASTELLI Amabile di Vicenza

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina