Cosenza CalcioVideo

Cosenza, dopo Cavallaro la questione rinnovi – VIDEO

In sette sono a scadenza di contratto e alcuni, vedi Ciancio e Statella, sono pezzi pregiati. Impossibile stavolta arrivare a luglio: si perderebbero prima.

Con la trattativa per Giovanni Cavallaro (‘82) ad un passo dalla risoluzione, tanto che l’esterno sarà a Cosenza all’inizio della prossima settimana, il direttore sportivo Mauro Meluso potrà concentrarsi su quelli che sono le altre due priorità del mercato dei Lupi: il tesseramento di un difensore centrale e il rinnovo contrattuale dei sette calciatori in scadenza. Intanto dovrebbe salutare i compagni Michale Ventre (‘96) e rientrare al Genoa dal prestito ai Lupi. Saranno poi i Grifoni a scegliere per lui la soluzione migliore. Nel girone di ritorno della Lega Pro è come se iniziasse un campionato nuovo di zecca e come se il girone di andata fosse servito solo a stabilire una griglia di partenza come nella Formula 1. A non sapere se a luglio saranno ancora al Marulla, come detto sono sette: Statella, Ciancio, Corsi, Criaco, Arrigoni, Guerriera e La Mantia. Il tema dei rinnovi contrattuali a breve diventerà di moda perché a nessuno piace scendere in campo senza avere le idee chiare sul proprio futuro. E alcuni, vedi Ciancio e Statella, sono pezzi pregiati. Se ne parla nel servizio andato in onda durante la trasmissione Fair Play su Tv Sud (ogni lunedì alle 15.30 e in replica alle 21).

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina