Tutte 728×90
Tutte 728×90

Corigliano ko di misura a Rieti (3-2). Addio alle Final Eight

Corigliano ko di misura a Rieti (3-2). Addio alle Final Eight

La formazione ionica non parteciperà per il gol che l’ha mandata al tappeto alla seconda competizione più importante del panorama nazionale. Riposava il Napoli di Cipolla.

Tredicesima e ultima giornata d’andata in serie A futsal con due successi casalinghi, altrettante vittorie esterne e un solo pareggio. Riposavano, per la sosta ciclica, la Cogianco e il Napoli del tecnico cosentino Cipolla. Turno infrasettimanale giocato all’unisono in virtù degli ultimi posti utili da assegnare per le final- eight di coppa Italia. Assegnati anche i piazzamenti della final four della Winter- Cup con Montesilvano, Real Rieti, Pescara e Cogianco. Giovane manifestazione della divisione calcio a 5 che si giocherà a Rieti martedì 22 dicembre, con le semifinali, e il 23 con le finale. Presso la sede della lega a Roma il 16 dicembre saranno effettuati gli accoppiamenti. Proprio il Rieti, essendo arrivata seconda in classifica in quanto società ospitante la competizione ha liberato un posto per la Cogianco. Alle final eight di coppa Italia, in scaletta dal 3 al 6 marzo, ci saranno Montesilvano, Pescara, Cogianco, AcquaeSapone, Real Rieti, e Latina, Asti e Kaos. E per un gol non parteciperà proprio il Corigliano sconfitto immeritatamente a Rieti per 3 a 2. Gara equilibrata decisa a favore degli aretini da un gol nato da un azione molto dubbia e viziata. Nella trama del terzo gol, infatti, il giocatore laziale Maluko commette fallo sul corilianese Tres che cade a terra. Maluko poco dopo servito calcia su pallonetto la sfera sbatte sulla traversa ma sulla ricaduta viene ricacciata sulla linea e non si capisce se la stessa supera la linea o meno. Doppio rammarico, dunque, sia per il gol non gol ma soprattutto per il fallo, precedente alla rete, non fischiato a Tres e sul cui proseguimento si è accesa l’azione della rete incriminata. Al danno la beffa perché visti i risultati degli altri campi bastava un pareggio al Corigliano per staccare il pass di coppa Italia. Il trionfo dell’Asti a Pescara, per 4 a 3, e soprattutto il successo in trasferta della Lazio sul Kaos per 3 a 2, in caso di pareggio dei coriglianesi avrebbe permesso proprio agli jonici di rientrare, per la seconda volta, alle finali di coccarda tricolore. Alla squadra di mister Toscano resta la prova convincente e ammirevole arrivata dopo il pareggio contro la capolista Montesilvano di domenica scorsa. Buona performance anche in terra laziale al pala “Malfatti” per i biancazzurri che non raccolgono nessuna punto in classifica. Buono il fraseggio e la conduzione della gara senza dimenticare la pesante assenza di bomber Viera. Per la cronaca il Rieti passa in vantaggio al 4’ pt con Maluko. Jonici che creano senza trovare il gol. Al 16’ pt raddoppio del Rieti. Al 18’ pt proprio l’ex di turno Lemine accorcia le distanze per il parziale di 2 a 1. Nella ripresa, dopo ventiquattro secondi Lemine pareggia meritatamente. Coriglianesi che creano ma al 4’ st subiscono il gol molto discusso e reclamato che permetterà al Rieti di vincere. Corigliano che con Lemine e Dentini tenta la via del gol creando molto, specie con il quinto uomo, sfiorando due reti nel finale. Termina 3 a 2 per il Real Rieti e al Corigliano resta il buon riscontro sul campo. Biancazzurri che con maggiore determinazione e lavoro, specie nelle prossime due settimane di sosta, grazie agli impegni della nazionale, potrà esercitarsi per ripresentarsi al meglio per colmare le difetti viste nell’ultimo mese e lottare in chiave salvezza. Possibili nuovi acquisti per rafforzare l’organico e per individuare qualche nuova figura per alimentare lo staff tecnico. Il ritorno in campo è previsto il 19 dicembre per la prima giornata di ritorno con il Corigliano di scena a Ferrara contro il Kaos. (Cristian Fiorentino)

isultati 12° giornata:
Luparense-Acqua&Sapone Emmegross 6-6; Kaos Futsal-Lazio 2-3; Montesilvano-Latina 3-1; Pescara-Asti 3-4; Rieti-Corigliano 3-2. Riposavano: Napoli e Cogianco.

classifica:
Montesilvano 24; Rieti 21; Pescara 20; Cogianco e Emmegross 18; Latina e Asti 16; Kaos Futsal 14; Corigliano 13; Lazio 9; Luparense 6; Napoli 3

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it