Tutte 728×90
Tutte 728×90

Alla Firenze Marathon la Cosenza K42 fa parlare di sé

Alla Firenze Marathon la Cosenza K42 fa parlare di sé

 Il primo maratoneta logato Caffè Aiello a concludere i 42 chilometri della città gigliata, è stato Salvatore De Bernardo con il tempo di 3h23’ netti.

Fierezze e sofferenze alla 32° Firenze Marathon per i runners bruzi chiamati a cimentarsi in toscana sulla distanza più ardita del podismo d’endurance convenzionale. Partono in tredici da lungarno le canotte giallonere, ma arrivano in undici al traguardo di piazza Santa Croce. Solita bagarre africana per la contesa finale con l’etiope Tujuba Beyu Megersa che in 2h09’55” ha la meglio sul keniano John Kipkorir Komen, secondo in 2h11’58”. Terzo il marocchino Lhoussaine Oukhrid, in 2h12’04”. Primo degli italiani Giovanni Grano della Nuova Atletica Isernia, giunto decimo in 2h18’39’’. Il primo maratoneta logato Caffè Aiello a concludere i 42 chilometri della città gigliata, è stato Salvatore De Bernardo con il tempo di 3h23’ netti. Il podista di Acri imposta dall’inizio un ritmo consono alla sua cilindrata e non cade in tentazioni, tattica che gli consente di migliorare il pb di ben 6’36’’. Anche Giovanni Rega con 3h24’03’’ perfeziona il suo personale sulla distanza, riducendolo di 3’59’’. Ottimo il 3h37’04’’ di Antonio Gianni. Si migliora di 10 secondi pure Antonio Cosma, bravo a chiudere in 3h45’37’’. Corrado Conforti fa 3h49’40’’. Personal best per Giuseppe Tarsitano, alla sua seconda maratona, con 4h01’44’’. Buono l’esordio di Mario Ras che conclude in 4h01’42’’. Prima 42km per Massimino Cozza, che soffrendo chiude in 4h08’06’’. Battesimo anche per Franco Rinaldi che termina in 4h49’15’’. Silvio Cozza si migliora addirittura di 10 minuti e ferma il suo cronometro su 5h11’16”. Maria Rosaria Reale conclude la sua prima Firenze Marathon in 5h18’02’’. Sfortuna per Daniele Percacciuolo che è costretto a fermarsi al 37° km, mentre era proiettato verso un ottimo 3h09’’. Finisce a Largo Gennarelli, all’altezza del 27° km, anche la gara di Rossella De Rose.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it